Ciclismo: quote e pronostico Parigi-Roubaix
Europa League, pronostici dei Quarti di Finale del 5 Aprile 2012Precedente
Motomondiale: quote e pronostici Gp QatarProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Ciclismo: quote e pronostico Parigi-Roubaix

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Ciclismo: quote e pronostico Parigi-Roubaix

Ci sono poche certezze legate alla prossima Parigi-Roubaix, in programma domenica. La prima è legata all’infortunio di Fabian Cancellara che ancora una volta sarebbe partito come favorito ma per la clavicola fratturata sarà costretto ad un lungo stop. L’altra è che il vincitore potrebbe uscire dal podio del Giro delle Fiandre di domenica scorsa.

Ne sono convinte soprattutto le principali agenzie che in questi giorni hanno aperto le scommesse sulle corsa e vedono ancora come candidato principale al successo Tom Boonen. Il suo inizio d’anno è stato uguale a quello delle stagioni d’oro, specie del 2005 quando fece doppietta con il Fiandre. In fondo sul pavé francese ha già vinto tre volte, l’ultima delle quali nel 2009, e sa benissimo come e dove impostare la corsa.

Ma l’ultimo Fiandre, deciso anche dal caso e dalle cadute, ha dimostrato che nessuno può sentirsi tranquillo alla vigilia. Così come finalmente ha messo in mostra uno stato di forma eccellente delle nostre punte. Ecco perché Pozzato e Ballan sono i secondi favoriti dopo il belga. Soprattutto il capitano della Farnese Vini, uscito rinfrancato anche se perdente dal Fiandre. Un italiano non vince dal ’99, quando ad imporsi fu Andrea Tafi, e sarebbe ora di sfatare il tabù.

Tra gli outsider papabili ci sono soprattutto il danese Breschel e il norvegese Hushovd, che da queste parti sono sempre andati forte, così come l’altro norvegese Boaason Hagen mentre Van Summeren, vincitore a sorpresa un anno fa, è bancato con quote molto alte. Noi di Betpronostico diamo un nome secco, quello di Chavanel (anche solo per scaramanzia). Ecco le quote:

Tom Boonen 3.00

Filippo Pozzato 8.00

Alessandro Ballan 9.00

Thor Hushovd 16.00

Sylvain Chavanel 16.00

Matti Breschel 16.00

Edvald Boasson-Hagen 20.00

Luca Paolini 25.00

Juan Antonio Flecha 25.00

Oscar Gatto 50.00

Stejn Devolder 50.00

Articolo   0 Commenti

CICLISMO

Ciclismo: quote e pronostici Mondiale su Strada Professionisti

Ciclismo: quote e pronostici Mondiale su Strada Professionisti   0

L’impressione è che ci sarà da divertirsi per gli appassionati molto più di un anno fa quando a Copenhagen Mark Cavendish partiva come netto favorito e puntualmente indossò la maglia [...]