Tour de France: volata o scatto di Gilbert? I bookmakers premiano il belga
Tennis: le scommesse del MercoledìPrecedente
Mercato: Roma, svolta Lamela. Lavezzi, tentazione CityProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Tour de France: volata o scatto di Gilbert? I bookmakers premiano il belga

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Dopo tante tappe che avevano un finale già scritto, come le grandi volate a cui abbiamo assistito e l’arrivo di un gruppetto ristretto, tutto facilmente prevedibile alla vigilia, finalmente arriva una tappa che non ha un finale già deciso, come è facile anche prevedere dalle quote.

La tappa di oggi infatti presenta un profilo movimentato: non sono previste grandi montagne o grandi salite, ma sono presenti sul tracciato due gran premi della montagna di terza categoria e uno di quarta, inoltre il finale non è esattamente piatto, dato che negli ultimi chilometri i corridori dovranno pedalare su una leggera pendenza a salire.

Per le caratteristiche del percorso infatti si possono ipotizzare diverse conclusioni: i velocisti più puri potrebbero essere scoraggiati dalla pendenza nel finale e quindi rinunciare alla volata e non far lavorare le squadre, permettendo così alla fuga di giornata di avere qualche possibilità in più di andare in porto. Viceversa le squadre dei pedali veloci potrebbero tirare fino sul traguardo, salvo poi essere beffate da uno scattista come Gilbert, vincitore della prima tappa con un arrivo molto simile.

Le quote dei bookmakers evidenziano questa doppia possibilità di arrivo: il favorito è in belga Philippe Gilbert, prima maglia gialla del Tour 2011, quotato a 4,50. Stessa quotazione per l’opzione ”altro partecipante”, che in buona sostanza corrisponderebbe a un fuggitivo di giornata. Subito dopo troviamo il miglior velocista del gruppo, almeno sulla carta, Mark Cavendish, quotato a 5,00, seguito dal campione del mondo Hushvod, velocista che tiene bene in salita, pagato a 8,00.

fonte immagine letour.fr

Articolo   0 Commenti

CICLISMO

Ciclismo: quote e pronostici Mondiale su Strada Professionisti

Ciclismo: quote e pronostici Mondiale su Strada Professionisti   0

L’impressione è che ci sarà da divertirsi per gli appassionati molto più di un anno fa quando a Copenhagen Mark Cavendish partiva come netto favorito e puntualmente indossò la maglia [...]