BASKET – NBA – BOSTON, UN PROTAGONISTA INATTESO, 2 – 0
EURO 2008 - Gruppo C - 1a Giornata - TOCCA AGLI AZZURRIPrecedente
Video gol Germania Polonia 2-0, doppietta Lukas PodolskiProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

BASKET – NBA – BOSTON, UN PROTAGONISTA INATTESO, 2 – 0

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
BASKET – NBA – BOSTON, UN PROTAGONISTA INATTESO, 2 – 0

powe.jpgE’ Leon Powe, autore di una partita da consegnare dritta dritta ai nipotini, il protagonista della gara che per Boston vale il 2 a 0 nelle Finals. Il più classico degli exploit del Carneade che spunta a sorpresa dalla panchina e piazza 21 punti in 15 minuti di puro furore agonistico/atletico. I Lakers hanno concentrato la loro attenzione difensiva sul Big Three formato da Pierce, Ray Allen e Kevin Garnett e l”ala con in numero 0 (nato ad Oakland, California) ha infilato 6 canestri su 7 con 9/12 dalla lunetta. I Celtics dopo un’incredibile match (108-102) che prima hanno dominato e poi hanno rischiato di regalare, si portano a sole 2 W dall’innalzare il banner del 17esimo titolo e possono volare con tranquillità allo Staples Center di Los Angeles dove si disputeranno le prossime 2 gare, 3 se necessario. L’uomo dietro alla lavagna è invece Sasha Vujacic che non riesce a completare l’incredibile rimonta da -24 sbagliando la tripla del sorpasso a 13 secondi dalla fine sul 104-102 per Boston. Niente retina, solo un tiro stoppato in maniera magistrale da un Paul Pierce che aveva già piazzato 28 punti con soli 16 tentativi dal campo con 8 assist e 4 rimbalzi. LA sembrava una squadra disperata sul 95-71 a 7’55” dalla fine: all’improvviso il ruggito di Bryant, che ha cesellato 13 punti (30 in tutto) e 5 assist nell’ultimo quarto, ha rimesso la partita in carreggiata prima dell’attimo (s)fuggente del serbo. Ancora una volta decisiva la panchina: aldilà del bottino di Powe, l’apporto complessivo delle riserve è stato di 35 punti e 8 rimbalzi in 63 minuti. Ad un certo punto dell’ultimo quarto, Kobe, che era il topscorer di LA, aveva meno punti (17) di Powe (18): un dato emblematico dell’abulia della squadra gialloviola prima del rush finale. Anche Allen (17 punti) e Garnett (17 punti, 14 rimbalzi) hanno giocato un grande match nei primi 40 minuti mentre Rajon Rondo ha disegnato 16 preziosissimi assist. Pau Gasol ha chiuso con 16 punti e 10 rimbalzi ma il flop è arrivato da Lamar Odom definito da Phil Jackson “confuso” e da Derek Fisher che ha chiuso con 5 falli e 9 punti. Ci sarà spazio anche per qualche polemica prima di gara 3: gli amanti della tesi della cospirazione si alimenteranno con le statistiche che alla casella liberi recitano 38 Celtics, 10 Lakers.

 

Fonte -it.eurosport.yahoo.com

Articolo   0 Commenti

BASKET-PRONOSTICI

Basket: quote e pronostici Final Eight Coppa Italia

Basket: quote e pronostici Final Eight Coppa Italia   0

Il campionato di basket lascia spazio questo weekend alla Final Eight di Coppa Italia che forse mai come quest’anno si annuncia aperta a diversi esiti. Ecco i consigli di Betpronostico [...]