manchester bayern, probabili formazioni manchester bayern monaco bordeaux lione, pronostici bordeaux lione, pronostici champions league, pronostici manchester united bayern monaco, quarti champions league, ritorno quarti champions, ritorno quarti di finale champions league, scommesse champions league, olic, robben, ribery, rooney ko, berbatov, macheda, ferguson, gourcuff, chamakh, blanca, bastos, pjanic
CALCIO - LE SINGOLE DEL GIORNO 7/4Precedente
CALCIO - LE MULTIPLE DEL GIORNO 7/4Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Sticky: CALCIO – CHAMPIONS LEAGUE – Ritorno Quarti di Finale – Manchester senza Rooney, Bayern con Robben ci crede… Bordeaux-Lione derby fratricida…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Manchester United-Bayern Monaco – il ns. prono Goal (1.65) – x (3.50)

Le emozioni della Champions League troveranno grande spazio con la sfida tra Manchester United e Bayern Monaco, ritorno dei quarti di finale. I bavaresi ripartiranno dal 2-1 maturato nel finale in Germania, ma in casa i Red Devils fanno paura. Basti chiedere al Milan, che dal teatro dei sogni ‘Old Trafford’ è uscito con quattro reti al passivo. “Non sarà facile e il week-end precedente non significa niente” ammette Lahm. “È quello che abbiamo visto la settimana scorsa, quando abbiamo perso a Stoccarda. Loro hanno vinto, e dopo noi siamo riusciti a battere il Manchester. Tutto questo non importa. Adesso l’importante è rimanere concentrati e attenerci al nostro sistema. Certo, recarsi a Manchester con un vantaggio ci rende un po’più rilassati”. Quella di stasera non sarà una sfida facile e da entrambe le parti sembra prefigurarsi un match all’ultimo sangue dove l’obiettivo principale sembra essere solo quello di vincere “Penso che dopo il risultato di andata possiamo ritenerci soddisfatti. Ma all’Old Trafford – ci dice Thomas Muller – ci aspetta una sfida all’ultimo sangue e dobbiamo dimostrare di essere superiori a loro per vincere. Loro sono dei grandi ma noi andiamo lì per batterli e siamo fiduciosi nelle nostre possibilità”. Il ritorno di Rooney intanto, potrebbe farsi attendere più del previsto. Secondo le ultime indiscrezioni, l’attaccante dei Red Devils sembrava stesse recuperando a ritmo record dall’infortunio alla caviglia nella gara di andata contro il Bayern e sembrava potesse essere a disposizione già per il match di ritorno. Sir Ferguson però, ha tenuto a precisare, in conferenza stampa, che il rientro del giocatore non sarà così scontato “Non me la sento di rischiare un giocatore che non è al meglio. Lo staff medico del club ha fatto un gran lavoro, ma non penso che Wayne possa andare in panchina”. E se Ferguson dovrà ovviare all’assenza di Rooney propabilmente rimpiazzato dal bulgaro Dimitar Berbatov, il Bayern recupera invece Arjen Robben e Daniel Van Buyten. Il fantasista mancino e il centrale difensivo hanno recuperato in tempo, sono stati convocati da Louis Van Gaal e al 99% giocheranno entrambi dall’inizio.

Bordeaux-Lione – il ns. prono 1x (1.25) – 1 (2.00)

Non serve un’impresa, di più. Il Bordeaux si affaccia al ritorno dei quarti di Champions con l’imperativo di recuperare il 3-1 subito nella drammatica serata di Lione. La sfida tutta francese si sposta in terra girondina, ma l’impressione è che per i campioni di Francia sarà durissima conquistare il pass per la semifinale. “Credete nell’impresa? Ora come ora no”. Poi una bella risata. Così Laurent Blanc ha provato a stemperare la tensione dei suoi in conferenza stampa. Ma un pizzico di fiducia non manca: “Comunque scherzo. So che i miei ragazzi sono in grado di farcela. L’impresa è nelle nostre corde. E non lo dico perché il Lione non avrà Lisandro Lopez. Claude Puel perde un buon giocatore, ma non mi sembra il caso di mancare di rispetto a Gomis, che probabilmente lo sostituirà. Temo piuttosto l’atteggiamento del Lione. Sono vicinissimi a un traguardo che aspettano da dieci anni, la semifinale”. I girondini devono rimontare, ma in campionato sono appena stati agganciati proprio dall’OL in vetta alla classifica, anche se gli uomini di Blanc devono recuperare ancora due partite. L’impressione è quella di una squadra in flessione netta. Il Bordeaux non vince dal 21 marzo scorso ed è reduce da tre ko di fila. In mediana torna il fondamentale Diarra, mancherà invece l’ex senese Menegazzo, infortunatosi sabato scorso. Carrasso è messo male, ma stringerà i denti. Il brasiliano è uno tra gli uomini più in forma nelle fila del Lione, con tre gol segnati nelle ultime tre partite disputate. “Ho segnato 14 gol in questa stagione – ha ricordato Michel Bastos – e non credo che sia un cattivo bottino per un centrocampista. Sono felice di essere divenuto un giocatore decisivo. Ma non sono il successore di Juninho”. Già, rispetto allo storico centrocampista dell’OL, Bastos è molto più duttile. Non a caso Dunga lo ha chiamato in nazionale, schierandolo da terzino sinistro nell’amichevole contro l’Eire del Trap. Per Claude Puel i problemi sono soprattutto in attacco, dove mancheranno gli squalificati Lisandro Lopez e Govou. Ma con un 3-1 da difendere, non è proprio un dramma.

Sulle partite fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti

CALCIO-COPPE EUROPEE

Centrata la singola AIK – Dnipro!

Centrata la singola AIK – Dnipro!   0

Centrata la singola europea di ieri: grazie alla vittoria del Dnipro per 3-2 sul campo dell'Aik Stoccolma sono stati centrati entrambi i risultati proposti per la giocata singola: il 2, quotato [...]