pronostici bayern monaco lione, pronostici semifinali champions league, semifinali andata champions league, andata semifinali champions, bayern monaco lione, bayern monaco lione, robben, ribery, van bommel, olic, lisandro lopez, pjanic, bastos, probabili formazioni bayern lione
CALCIO - COPPA ITALIA - Semifinali Ritorno - Udinese spera, Roma già prepara la finale...Precedente
CALCIO - LE MULTIPLE DEL GIORNO 21/4Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Sticky: CALCIO – CHAMPIONS LEAGUE – Semifinali Andata – Bayern Monaco-Lione continuano a sognare…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Bayern Monaco-Lione – il ns. prono 1 (1.75) – Goal (1.70)

Quella tra Bayern Monaco e Lione è considerata la semifinale meno ‘nobile’ di questa edizione della Champions, ma gli spunti di interesse non mancano di certo, e lo spettacolo dovrebbe essere garantito comunque. Il Lione ha riscritto la propria storia perché mai prima d’ora era riuscito a spingersi così avanti nella massima competizione per club. La formazione bavarese, dal canto suo, punta a tornare in finale a nove anni di distanza dall’ultima volta. Per arrivare fin qui, entrambe le squadre hanno realizzato una mezza impresa: i francesi hanno estromesso negli ottavi una potenza del calcio internazionale come il Real Madrid-Lione (che a dire il vero negli ultimi anni in Champions ha incassato soltanto delusioni), mentre il Bayern, trascinato da un superlativo Robben, ha sorpreso il Manchester United nei quarti, con i favori del pronostico che pendevano dalla parte degli uomini di Ferguson. Aggiungiamoci anche che nel girone eliminatorio la squadra di van Gaal diede un grosso dispiacere alla Juve – altra big delusa dalla Champions e ridimensionata poi anche all’interno dei confini nazionali – strapazzando i bianconeri all’Olimpico. Una semifinale, si diceva, che promette spettacolo, e si spera tanti gol, anche se difficilmente il Bayern riuscirà a rifilarne sette come ha saputo fare con l’Hannover in Bundesliga…Come avvicinamento alla semifinale di Champions non c’è male, anche considerando le (poche) energie profuse in campionato, mentre qualche problema in più devono averlo avuto i francesi, costretti a sobbarcarsi il viaggio in pullmann alla volta di Monaco di Baviera per i noti problemi legati al traffico aereo. Avranno molte meno difficoltà in vista della gara di ritorno, anche perché la Lega Calcio francese ha accettato di posticipare il match contro il Monaco. Van Gaal non ha particolarmente gradito l’escamotage, ma tant’è, la sua squadra resta di sicuro la favorita in questo doppio confronto. Il Lione si affida al talento di Lisandro Lopez, senza dubbio il giocatore più rappresentativo a disposizione di Puel, ma anche alle parate del suo affidabilissimo portiere Lloris; nelle file del Bayern mancheranno Mark Van Bommel e Holger Badstuber, che verranno sostituiti da Daniel Pranjic y Diego Contento. Frank Ribery potrebbe essere condizionato dall’ultimo scandalo sessuale che lo vedrebbe coinvolto, questo almeno è l’augurio dei francesi… Qualche numero per concludere: quello in scena mercoledì all’Allian Arena sarà il settimo confronto europeo tra le due formazioni: tutti i precedenti sono stati giocati in Champions. Il bilancio è in perfetta parità: due vittorie per parte e due pareggi. E’ la quarta volta che la sfida si gioca in Germania. Il primo confronto, giocato nella seconda fase a gironi dell’edizione 2000-01, vide il successo di misura dei tedeschi (1-0) che poi vinsero la coppa battendo nella finale di Milano il Valencia ai calci di rigore. Dopo quella gara il Lione non ha più perso a Monaco: nel 2003-04 ha vinto 2-1, nel 2008-09 il match terminò in parità (1-1). Negli ultimi otto scontri diretti con un club francese in Champions, i bavaresi sono riusciti ad avere la meglio soltanto una volta (proprio contro il Lione nella scorsa stagione). Quest’anno, nel girone eliminatorio, il Bayern ha subito un doppio ko contro il Bordeaux. Le statistiche in questo senso sorridono di più al Lione, che nella massima competizione per club si è aggiudicato cinque degli ultimi sette precedenti con le squadre tedesche.

Sulla partita fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti

CALCIO-COPPE EUROPEE

Centrata la singola AIK – Dnipro!

Centrata la singola AIK – Dnipro!   0

Centrata la singola europea di ieri: grazie alla vittoria del Dnipro per 3-2 sul campo dell'Aik Stoccolma sono stati centrati entrambi i risultati proposti per la giocata singola: il 2, quotato [...]