CALCIO – COPPA UEFA – Semifinali Ritorno – Germania vs Ucraina, atto secondo per la finale
TENNIS - MULTIPLE DEL GIORNOPrecedente
CALCIO - LE MULTIPLE DEL GIORNO 7/5Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Sticky: CALCIO – COPPA UEFA – Semifinali Ritorno – Germania vs Ucraina, atto secondo per la finale

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

uefa-cup-logo.jpgVa in scena questa sera alle 20.45 all’Arena Hamburg il ritorno della semifinale tutta tedesca di Coppa Uefa. Werder Brema e Amburgo si affrontano per la quarta volta in questa stagione. L’Amburgo ha vinto 2-1 in Bundesliga, poi in semifinale di Coppa di Germania è arrivato un 1-1, mentre il Werder si è imposto ai rigori il 22 aprile prima della semifinale di andata. L’1 a 0 del Weserstadion dà certamente qualche chance di qualificazione in più all’Amburgo, anche se, a detta del tecnico Martin Jol, è ancora tutto aperto. “Penso che abbiamo il 50 e 50 di probabilità di passare il turno. Siamo in una buona posizione, ma se il Werder Brema segna appena un gol, penso che dobbiamo segnare una o due volte per raggiungere la finalissima“. Vive il match con trepidazione anche il difensore Marcell Jansen: “Penso che questa gara sia importante per noi, perché abbiamo lavorato sodo nella stagione ed abbiamo giocato bene. Siamo stati sfortunati, nella semifinale di Coppa di Germania persa ai rigori. Ma domani abbiamo l’opportunità di riscattarci”. Si respira ottimismo in casa Werder. La sconfitta del match d’andata non chiude i giochi per i verdi di Brema. Ne è convinto il giustiziere di Milan e Udinese Diego. “Siamo ancora vivi. Abbiamo una grande chance e ce la giocheremo al meglio“, ha detto il brasiliano, a cui ha fatto eco Clemens Fritz. “Dobbiamo vincere ad Amburgo. Nel primo tempo eravamo addormentati. Abbiamo concesso troppi spazi all’Amburgo, dovevamo restare più stretti. Ad Amburgo dovremo giocare per tutta la partita come abbiamo fatto nella ripresa”. Per noi Over (1.58).

 

Agli sgoccioli di una stagione europea che ai colori azzurri ha regalato ben pochi sorrisi, non resta che fare da spettatori a chi, invece, qualche soddisfazione l’ha avuta. La Coppa Uefa è rimasta una competizione appannaggio di due sole nazioni, Ucraina e Germania, che vantano ciascuna due squadre in semifinale. Il destino ha disegnato peraltro incroci entusiasmanti. Da un lato il derby ucraino tra Dynamo Kiev e Shaktar Donetsk, dall’altro il confronto tedesco tra Werder Brema e Amburgo. Dopo l’1 a 1 dell’andata, Dynamo e Shaktar si giocano in 90 minuti l’accesso alla finale di Istanbul. Al ‘Valeri Lobanovskiy’ di Kiev all’autogol di Chygrynskiy al 22′ avevano risposto Fernandinho e Betao con un gol in comproprietà al 68′. Esito della qualificazione rimandato dunque al match di Donetsk di giovedì, sebbene il pareggio esterno dia qualche chance in più allo Shakhtar. Lo sa bene il portiere della Dynamo Stanislav Bogush, che ammette che l’errore difensivo che ha permesso all’FC Shakhtar Donetsk di ottenere l’1-1 ha regalato agli avversari “un grande vantaggio” in vista del ritorno della semifinale di Coppa UEFA. Ma è ottimista il venticinquenne sulla conquista della finale di Istanbul da parte dei suoi. “Crediamo nei nostri mezzi per poter fare risultato a Donetsk. Ci siamo ritrovati in questa situazione contro il Valencia che secondo me è più forte dello Shakhtar. Saremo noi ad andare in finale”. Per noi 1 (2.00).

 

Sulle partite fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti

CALCIO-COPPE EUROPEE

Centrata la singola AIK – Dnipro!

Centrata la singola AIK – Dnipro!   0

Centrata la singola europea di ieri: grazie alla vittoria del Dnipro per 3-2 sul campo dell'Aik Stoccolma sono stati centrati entrambi i risultati proposti per la giocata singola: il 2, quotato [...]