Anticipi 12a giornata di serie A: 1-1 tra Juve e Roma, la Fiorentina supera il Cesena
15a giornata di serie B: multiple di giornataPrecedente
Serie A: multiple del 13 e 14 novembreProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Anticipi 12a giornata di serie A: 1-1 tra Juve e Roma, la Fiorentina supera il Cesena

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Anticipi 12a giornata di serie A: 1-1 tra Juve e Roma, la Fiorentina supera il Cesena

Nell’anticipo pomeridiano di serie A, la Fiorentina batte 1-0 il Cesena all’Artemio Franchi con un bel gol di Alberto Gilardino, che ha magistralmente finalizzato una bella azione corale. Partita dura e combattuta, soprattutto nel secondo tempo, quando i romagnoli si sono riversati in avanti alla ricerca del pareggio senza però riuscire a sfondare la difesa viola. Risultato importantissimo per la Fiorentina che si allontana dal fondo della classifica, mentre i bianconeri non riescono a ripetersi dopo il successo interno contro la Lazio.

Termina 1-1, invece, l’attesissima sfida dell’Olimpico di Torino tra la Juve e la Roma, che consolidano la loro buona posizione in classifica nonostante un avvio di campionato non certo positivo. I bianconeri passano in vantaggio al 35’ con Iaquinta e pochi minuti più tardi, proprio allo scadere del primo tempo, subiscono il pareggio della Roma con un calcio di rigore realizzato da Totti. Nella ripresa le squadre non affondano ed il gioco è meno ordinato, anche per via di numerose interruzioni; il match si conclude con un risultato di parità che tutto sommato sta bene ad entrambe le contendenti.

Articolo   0 Commenti