CALCIO – SERIE A – Anticipi 28a Giornata – La Juventus ospita il Bologna senza Amauri e Trezeguet, Cagliari – Genoa sfida tutta da vivere…
CALCIO - LE SINGOLE DEL GIORNO 14/3Precedente
E LA MULTIPLA RADDOPPIA... VENERDI ANCORA MAGICO PER BETPRONOSTICO... Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Sticky: CALCIO – SERIE A – Anticipi 28a Giornata – La Juventus ospita il Bologna senza Amauri e Trezeguet, Cagliari – Genoa sfida tutta da vivere…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

logo-seria-a-2008.jpgJuventus – Bologna

Scoppia il caso Trezeguet. A riaccendere la miccia ci pensa Claudio Ranieri nella conferenza stampa di Vinovo, che secondo la prassi consueta dovrebbe presentare l”anticipo di sabato tra i bianconeri e il Bologna. Ma Ranieri non parla della partita, non all’inizio almeno. Prima si scaglia contro David Trezeguet, e lo fa senza giri di parole. “Perché se lui parla tramite i giornali io rispondo tramite i giornali” – premette subito, con chiaro riferimento a quanto dichiarato dal giocatore dopo la gara con il Chelsea e la sostituzione assai poco gradita nel secondo tempo della partita dell”Olimpico. “Trezeguet non ci sarà contro il Bologna per un affaticamento muscolare” – Può essere vero, perché il francese in mattinata ha interrotto l’allenamento ed è stato sottoposto agli accertamenti del caso. Che tuttavia – puntualizza Ranieri – “hanno dato esito negativo, è stato il giocatore a volersi fermare”. Ad ogni modo, viene il forte sospetto che il bomber juventino non avrebbe comunque giocato contro il Bologna, e il motivo è presto spiegato: “Mi hanno dato molto fastidio le sue parole. Contro il Chelsea l’ho sostituito perché non stavamo giocando in 10 contro 11 (Chiellini era stato espulso, ndr) ma in 9 contro 11, visto che Trezeguet aveva toccato sei palloni nel primo tempo e sei nel secondo…Avevo bisogno di Amauri che provasse a far gol. Ho fatto giocare Trezeguet 80 minuti nella partita più importante della stagione, ho sempre avuto la massima considerazione di lui ma forse lui non l’ha avuta di me”. “Trezeguet – continua Ranieri – mi ha deluso come uomo, più che come giocatore, che è anche peggio. Si è comportato come un bambino viziato” – e cita poi Scholes e Giggs quali esempi da seguire perché non si lamentano quando stanno in panchina. “Ogni tanto fa così, lo aveva fatto anche in Serie B, poi era rimasto, quindi non credo che questo sia un addio. Adesso parliamo del Bologna?” Parliamone, intanto la ‘bomba’ è già stata lanciata. ‘Una gara perfetta’: e’ la richiesta che Sinisa Mihajlovic rivolge al suo Bologna in vista dell’anticipo di domani contro la Juventus.’Abbiamo preparato la partita -spiega il tecnico rossoblu’- per fare male, anche perche’ se giochiamo per non perdere, perdiamo sempre’. Assenti fra i bianconeri Amauri e Trezeguet, ma per Mihajlovic ‘Iaquinta oggi e’ il piu’ in forma tra gli attaccanti. Chiunque gioca, e’ forte’. Il Bologna recupera Osvaldo e Mudingay, mancheranno invece Marazzina e Moras. Le ultime:  Gli ultimi infortuni di Amauri e Trezeguet obbligano Ranieri a schierare in avanti Del Piero e Iaquinta, con Giovinco e Salihamidzic unici reali giocatori disponibili per le fasce di centrocampo. Mihajlovic da parte sua continua con la formazione a una punta (il capocannoniere Di Vaio) anche dopo aver recuperato Osvaldo, che andrà quindi in panchina. Per noi si può rischiare la x (3.70) e l’x2 (2.40), con il Goal (1.73) per una gara da 1 a 1 (7.00)

 

Cagliari – Genoa

 

Tra Caglliari e Genoa quello del Sant’Elia è sicuramente un confronto interessante tra due sorprese di questo campionato. Le due formazioni rossoblù stanno sgomitando entrambe a caccia di un posto al sole in Europa, anche se il mister della squadra isolana è intenzionato a non illudersi: ” Fare proclami serve a poco “, dichiara infatti Allegri alla vigilia del match. ” Dobbiamo giocare ogni partita come stiamo facendo. Ci siamo abituati male, a forza di vittorie e risultati positivi. Spero di continuare in questo modo”. Per spronare ulteriormente i suoi ragazzi, il tecnico del Cagliari ricorda a tutta la squadra come l’obiettivo del gruppo debba esser quello di : “Arrivare più in alto possibile. E’un motivo di orgoglio per noi, la Società e tutta la regione che rappresentiamo. Ringrazio i giocatori per tutto ciò che stanno facendo “. Allegri sa che comunque non sarà affatto semplice fronteggiare una squadra come il Genoa, ma si consola con la certezza che: ” Verrà fuori una bella partita. Spero di ottenere punti ma dovremo fare attenzione a non sottovalutare il Genoa, altrimenti rischiamo di prendere quattro gol “. Sulla formazione da schierare ci sono ben pochi dubbi. In attacco giocheranno Acquafresca e Jeda, sulla destra l’argentino Matheu, un ragazzo del quale Allegri dice: “Si è inserito bene ed è cresciuto parecchio”. Le ultime: Squalifiche pesanti per il Grifone che nella trasferta sarda non avrà a disposizione Biava, Ferrari e Thiago Motta di fronte a un Cagliari in formazione titpo, con il talentuoso Cossu ad ispirare la coppia offensiva Jeda-Acquafresca. Per noi Cagliari favorito 1x (1.28) e 1 (2.40).

 

Sulle partite fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti