CALCIO – SERIE A – Anticipi 35a Giornata – Samp e Lazio, prima della Coppa Italia ci sono Reggina e Udinese…
CALCIO - Serie A: la 35.ma giornata,probabili formazioniPrecedente
CALCIO - LE MULTIPLE DEL GIORNO 9/5Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Sticky: CALCIO – SERIE A – Anticipi 35a Giornata – Samp e Lazio, prima della Coppa Italia ci sono Reggina e Udinese…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

logo-seria-a-2008.jpgSampdoria – Reggina (SABATO ORE 18.00)

Mazzarri può contare sull’intera rosa a sua disposizione, fatta eccezione per gli infortunati Lucchini e Sammarco. Entrambi con ogni probabilità non saranno della partita sabato, quando il tecnico blucerchiato schiererà una formazione largamente rinnovata rispetto al solito, per preservare quanto più possibile i titolari in vista della finale di Coppa Italia contro la Lazio in programma mercoledì 13 maggio. Il tecnico della Reggina Nevio Orlandi, in vista della trasferta a Genova contro la Samp, dovrà fare a meno di Cozza e Di Gennaro, infortunati. I due sono rimasti a Reggio Calabria e non hanno seguito la squadra che si trova già a Voghera per preparare al meglio la delicata partita di sabato. Orlandi sta anche valutando le condizioni dell’attaccante Corradi che, tornato a disposizione del tecnico dopo quasi due mesi, sabato scorso è stato tenuto in panchina in quanto non al meglio della forma. Una settimana in più di allenamento, però, potrebbe indurre il tecnico amaranto a impiegare il bomber dall’inizio. Noi rischiamo x2 (1.34) e Goal (1.67).

Lazio – Udinese ( ORE 20.30 )

“Non penso che la partita contro l’Udinese sia priva di significati. Siamo a pochi giorni da un impegno importante e quindi la gara con i friulani servirà per testare la nostra condizione”. Per il tecnico della Lazio, Delio Rossi, l’impegno di sabato sera contro la squadra di Marino sarà una sorta di test-match in vista della finale di Coppa Italia che mercoledì prossimo si giocherà allo stadio Olimpico contro la Sampdoria. Quanto alla formazione, Rossi ha spiegato che sceglierà “la più logica possibile alla luce della partita di campionato e non di quella di mercoledì. Pandev? E’ reduce da un piccolo infortunio a Genova, quindi sta come un giocatore reduce da un problema. Ma sicuramente mercoledì sarà della partita”. Contro l’Udinese, invece, il macedone non verrà rischiato. Stesso discorso sarà fatto per Pasquale Foggia, reduce da un problema alla caviglia. Sulle ultime quattro partite rimaste da giocare in campionato, poi, il tecnico laziale è stato chiaro: “Penso che negli occhi della gente non rimane quello che di buono è stato fatto nel corso della stagione, per esempio contro la Juventus, il Milan o nei primi 60 minuti di San Siro con l’Inter. Restano le ultime prestazioni. Secondo me dobbiamo lasciare negli occhi della gente un’immagine positiva. Inoltre sono partite che possono servire alla società ed al sottoscritto per valutare il futuro”. In merito all’avversario che si affronterà nel secondo anticipo del sabato, Rossi ha ammesso che “Lazo e Udinese sono due squadre simili, anche se loro hanno cambiato meno di noi. Hanno avuto il problema di tutte le squadre che hanno giocatori giovani e devono disputare le competizioni europee. Non è un problema fisico, ma di poca abitudine mentale a giocare partite dopo partite con la stessa concentrazione”. E, a proposito di concentrazione, Rossi ha analizzato il delicato momento della Lazio, che tra pochi giorni si giocherà la partita più importante della stagione: “La pressione? Il gruppo si deve tenere su da solo, secondo me non ha bisogno di essere stimolato, ma sa benissimo che ci giochiamo qualcosa d’importante e già questo basta a tenere alta la tensione”.  Andiamo sul sicuro con l’Over (1.79), ma l’x2 (1.45) non dovrebbe tradire…

Sulle partite fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti