Serie A: si accende il derby della Capitale, mentre il Milan attende il Bari
Valentino Rossi show al Chiambretti NightPrecedente
Volley Femminile: partite e pronostici del 4° turno di ritornoProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Serie A: si accende il derby della Capitale, mentre il Milan attende il Bari

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

 

 

Ventinovesimo turno di A che propone come piatto frte il derby della Capitale, con Milan e Napoli impegnate con le “piccole”

 

MILAN, OCCHIO AL MATERASSO – Belg ioco ma sconfitta in Champions, sogno sfumato ancora una volta agli ottavi e dubbi sull’effettiva tenuta fisica di alcuni giocatori: non è un momento topico in casa Milan, che nonostante tutto deve però raccogliere le forze, che in campionato può contare anche su Van Bommel, Cassano ed Emanuelson, e stringersi attorno al principale obiettivo stagionale, quello Scudetto che ai rossoneri manca da 7 anni. E l’impegno sembra il migliore per aiutare a dimenticare: all’ora di pranzo arriva infatti a San Siro il Bari, che è praticamente in B e gioca solo per l’onore, senza obiettivi concreti a meno di miracoli. Questa può essere tuttavia un’arma a doppio taglio, per un Milan che non può permettersi passi falsi nel derby a distanza con i cugini nerazzurri. Per quanto riguarda la formazione, da valutare Boateng, ma acentrocampèo i sostituti non mancano. Turno di riposo per Pato, con Cassano dal 1′. Nel Bari ci sarà Almiron nonostante qualche problemino fisico, mentre è out Parisi

 

NAPOLI A PARMA PER RIPARTIRE – Settimana nervosa in casa Napoli: le polemiche arbitrali e le accuse di complotto sventolate neanche troppo velatamente e non sensa avventatezza da De Laurentiis sono la ciliegina sulla torta di un periodo non molto fortunato: l’eliminazione dall’Europa League, la batosta di Milano, il pari col Brescia, il sorpasso dell’Inter e il fiato sul collo di Lazio e Udinese. La stagione che ha finora fatto sognare i tifosi azzurri potrebbe concludersi con una grossa beffa. A Parma nel posticipo di Domenica sarà dura per i partenopei, privi di Dossena, Aronica e Campagnaro e con Maggio in forte dubbio. In compenso rientrerà Lavezzi, senza il quale il Napoli ha segnato un solo gol in tre match.Il Parma invece avrà un assetto più coperto, con il solo Candreva a supporto di Crespo.

 

ROMA-LAZIO, DERBY CHAMPIONS – E’ sempre una sfida accesissima, ma quando le due formazioni lottano per un obiettivo comune la sfida  si arroventa sempre di più. Accade quest’anno, con una Lazio protagonista e in piena zona Champions, e la Roma che arranca a meno cinque dal quarto posto. Il derby dunque è un’occasione per entrambe: i biancocelesti potrebbero “far fuori” i rivali dalla corsa al quarto posto (8 punti di distacco sarebbero duri da colmare in nove giornate) e nel contempo tenere a distanza l’Udinese e cercare di soffiare il terzo posto, distante soli 2 punti, al Napoli; i giallorossi invece devono far risultato, perchè la mancata qualificazione alla Champions sarebbe un disastro per una società già in piena crisi economica. Si preannuncia dunque un gran match che la Lazio giocherà con gli stessi 11 che hanno battuto il Palermo, salvo recuperare Lichtsteiner in sostituzione di Scaloni. Flebili speranze per Dias, se ne saprà qualcosa in giornata. Nella Roma rientrato l’allarme Totti che sarà della partita, mentre definitivamente out è Cassetti

 

ALTRE: UDINESE A CAGLIARI – Ecco gli altri match di giornata: Cesena Juventus (sabato, ore 20,45), Cagliari-Udinese, Chievo-Fiorentina,Lecce-Bologna,Catania-Samp,Genoa-Palermo

Articolo   0 Commenti