CALCIO – Fermate il Real: Cristiano Ronaldo
TENNIS-MULTIPLA DEL GIORNOPrecedente
CALCIO - MULTIPLA E SINGOLE DEL GIORNO 11/6Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO – Fermate il Real: Cristiano Ronaldo

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Entro il 30 giugno, anche Cristiano Ronaldo sarà un giocatore del Real Madrid. Ne è certa la stampa spagnola e non solo quella più legata, tradizionalmente, alla “Casa Blanca”. Florentino Perez ha deciso di tenere fede al preaccordo siglato dalla precedente gestione del Real con il giocatore e il suo procuratore Jorge Mendes e sborserà al Manchester United 89 milioni di euro, il prezzo della clausola rescissoria del Pallone d’Oro in carica.

 

Il club inglese, infatti, farà resistenza passiva al trasferimento del suo gioiello: nessuno sconto, nessuna trattativa che possa in qualche maniera coinvolgere altri giocatori. Se il Real Madrid vuole Ronaldo, basta pagare la clausola rescissoria, tutta, fino all’ultimo centesimo. Questa la risposta inequivocabile che Perez e Valdano avrebbero avuto da David Gill, plenipotenziario dei Red Devils. E la decisione del nuovo padrone “blanco” sarebbe stata quella di riaprire la cassa già abbondantemente dissanguata dall’operazione-Kakà, che tra cartellino, ingaggio del primo anno e robette di contorno costerà circa 85 milioni. Voci di origine madrilena fanno capire che l’altro grandissimo botto del neo-presidente sia dettato anche dai dettagli dell’accordo privato già siglato mesi fa tra l’ex-boss Calderon e Jorge Mendes: le penali per la retromarcia sarebbero stratosferiche, nell’ordine dei 20 milioni. Cifra che anche il nuovo, faraonico Madrid non può permettersi di gettare alle ortiche. Se tutto sarà confermato dai fatti, complimenti ancora una volta a Mendes, ben conosciuto all’Inter: secondo “As”, l’approdo di Cristiano alla Casa Blanca gli frutterà qualcosa come 8,7 milioni di commissione.

E che Ronaldo al Real, stavolta, sia più del gossip calcistico dell’estate lo fa capire persino il “Mundo Deportivo“, giornale barcellonese e “barcelonista” generalmente agli antipodi dai titoloni di “As” e “Marca“. Secondo il quotidiano catalano, il Madrid sta per ripetere la missione organizzata per Kakà spedendo a Los Angeles, dove il Pallone d’Oro sta trascorrendo le vacanze, due medici e un rappresentante legale del club. In programma, accurata assistenza medica (Ronaldo deve subìre un’operazione di ernia), visite di controllo e -dulcis in fundo- firma su un contratto che viaggerà su termini quantomeno pari a quelli dell’ex-milanista. Appuntamento al 30 giugno, giorno in cui tra l’altro verrà presentato al Bernabeu l’altro neo-galactico Kakà. Che giornatina.

Fonte: Sportmediaset.it

 

Articolo   0 Commenti

CALCIO MERCATO

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.   0

Dopo l'esonero di Gasperini, l'ex allenatore di Juventus e Roma ha messo la propria firma su un contratto biennale. Con lui arrivano i suoi quattro collaboratori: Capanna (preparatore atletico), Pellizzaro [...]