CALCIO – Ibra al Barcellona ormai è fatta
CALCIO - Beckham a muso duro coi tifosiPrecedente
TENNIS-MULTIPLE DEL GIORNOProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO – Ibra al Barcellona ormai è fatta

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Zlatan Ibrahimovic è sempre più vicino al Barcellona. Come riportato dal quotidiano spagnolo “El Mundo Deportivo” l’agente dello svedese, Mino Raiola, e il presidente dei catalani Joan Laporta avrebbero trovato un intesa di massima per il contratto del talento di Malmoe. Ibra, riceverà un compenso di 9 milioni a stagione e si legherà al Barcellona fino al 2014. L’accordo prevederebbe, inoltre, una clausola rescissoria da 150 milioni di euro

 

GUARDIOLA: “ETO’O VIA E’ MIA DECISIONE. SE RESTA, IBRA NON ARRIVA”
”Non ci sono motivi calcistici per l’uscita di Eto’o dal Barca, è una questione di feeling”. Alla sua prima conferenza stampa della pre-stagione, Pep Guardiola ha rivendicato la decisione di prescindere dall’attaccante camerunese: ”Capisco che la gente si chieda perché vada via, è un giocatore meraviglioso, ma sono convinto che la cosa migliore per il club è che Eto’o vada via”. Nel ringraziare l’attaccante camerunese ”per tutto cio’ che ha fatto per il club”, Guardiola ha ammesso di ”non aver parlato con Samuel”. Il tecnico ha chiarito anche che ”esiste la possibilita che Eto’o resti” al Barca, ma che ”sarà valutata se dovesse verificarsi”. In quel caso, sfumerebbe l’ipotesi di acquisto di Ibrahimovic e andrebbe all’aria l’intera operazione con l’Inter: ”Siamo un club ricco – ha detto l’allenatore – ma non fino a questo punto e per di piu’ non sarebbe un buon affare”.

GUARDIOLA: “IBRA? DIPENDE DA ETO’O”
Ecco le prime parole del tecnico dei blaugrana: “Se Eto’o vuole, può restare al Barcellona fino alla fine del contratto, comunque l’Inter ha i soldi per accontentarlo anche perchè è una grande squadra. Io ho un certo gusto, ho il mio giudizio, entrambi sono dei grandi giocatori. Ibra? Solo quando Eto’o accetterà l’offerta dell’Inter allora lo svedese sarà dei nostri. Eto’o può fare come vuole, accettare o meno. Ne ha tutto il diritto. Può andare o restare qui in assoluta libertà”.

“SOGNO DI GIOCARE CON MESSI”
 “Sogno di giocare con Messi”. Sono le parole che il quotidiano catalano ‘Sport’ attribuisce a Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti svedese è destinato a lasciare l’Inter per trasferirsi al Barcellona, dove formerà un attacco stellare con l’argentino Leo Messi. “Faremo follie con Messi”, avrebbe detto ancora Ibrahimovic, che dal ritiro californiano dell’Inter attende novità sulla trattativa.

CAPITOLO ETO’O
Le due società hanno raggiunto l’accordo e per completare il mosaico manca solo il definitivo placet di Samuel Eto’o. Il centravanti camerunense lascerà il posto a Ibrahimovic e rimpiazzerà lo svedese all’Inter: prima, ovviamente, deve trovare l’intesa con il club milanese. L’agente di Eto’o, Jose’ Maria Mesalles, secondo ‘Sport’ incontrerà oggi Marco Branca, direttore dell’area tecnica della società nerazzurra. “Nel caso in cui Mesalles arrivasse oggi ad un accordo con gli italiani, l’arrivo di Ibrahimovic” al Barcellona “sarebbe questione di ore”, dice ancora il giornale.

Fonte: Sportmediaset.it

Articolo   0 Commenti

CALCIO MERCATO

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.   0

Dopo l'esonero di Gasperini, l'ex allenatore di Juventus e Roma ha messo la propria firma su un contratto biennale. Con lui arrivano i suoi quattro collaboratori: Capanna (preparatore atletico), Pellizzaro [...]