CALCIO – PILLOLE DI CALCIOMERCATO
TENNIS-MULTIPLE DEL GIORNOPrecedente
TENNIS-MULTIPLA DEL GIORNOProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO – PILLOLE DI CALCIOMERCATO

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

LUNEDI’ 13 LUGLIO

CITY: UFFICIALE TEVEZ
Il Manchester City ha annunciato sul proprio sito il raggiungimento di un accordo con Carlos Tevez per il passaggio dalla sponda United a quella City. L’accordo e’ stato ratificato dalla Premier League e dalla Football Association. Dopo le visite mediche Tevez e’ atteso per firmare un contratto di cinque anni per poi riunirsi con la nuova squadra nel tour in Sudafrica. Carlito indossera’ la maglia numero 32.

REAL: ADDIO HUNTELAAR
Klaas-Jan Huntelaar verso l’addio al Real Madrid. Il centravanti olandese non e’ partito con il resto della squadra per l’Irlanda. Huntelaar non rientra nei piani dell’allenatore Manuel Pellegrini e pare destinato a lasciare la Spagna. L’ex centravanti dell’Ajax e’ nel mirino di diversi club. Lo Stoccarda, in particolare, e’ interessato all’attaccante ed ha gia’ raggiunto un’intesa con il Real Madrid sul prezzo del cartellino del giocatore. Secondo la stampa spagnola, sulle tracce dell’olandese c’e’ anche il Tottenham.

FLUMINENSE: ESONERATO PARREIRA
Carlos Alberto Parreira non e’ piu’ l’allenatore del Fluminense. Dopo la sconfitta di domenica contro il Santo Andre’ che ha fatto scivolare la squadra al terz’ultimo posto in classifica, il club ha deciso di dare il benservito all’ex ct della Selecao. La squadra e’ stata affidata per il momento al vice di Parreira, Vinicius Eutropio. Quinto allenatore in due anni alla guida del Fluminense, Parreira ha collezionato in 24 partite otto vittorie, nove pareggi e sette sconfitte.

CHELSEA: PIRLO
Niente Atletico Madrid per Andrea Pirlo: il centrocampista del Milan proseguira’ la sua carriera al Chelsea dove ritrovera’ Carlo Ancelotti. A rivelarlo il quotidiano spagnolo “Marca”, secondo il quale il trasferimento di Pirlo a Stamford Bridge sarebbe in dirittura d’arrivo per 18 milioni di euro, cifra che i rossoneri investirebbero per il brasiliano Hernanes. Il San Paolo chiede per lui 30 milioni di euro ma al Milan sono convinti di poter chiudere per 20 anche se non sara’ facile visto che la proprieta’ del cartellino di Hernanes e’ condivisa dal club paulista e dall’agenzia “Traffic”.

LIVORNO: LUCARELLI
Il centravanti toscano parla attraverso il proprio sito e smentisce alcune voci circolate oggi: sono “prive di fondamento le voci riguardanti sia un ultimatum di 48 ore al Livorno, sia una conferenza stampa prevista per il giorno di oggi”, si legge nel sito internet.

PORTO: CISSOKHO
Il Porto ha respinto l’offerta di 15 milioni di euro presentata dal Lione per Cissokho. Il club lusitano chiedeva 4 milioni in più in base agli obiettivi sportivi che avrebbe raggiunto il Lione nel corso degli anni.

BRESCIA: DELLA ROCCA
Il Bologna ha ceduto in prestito al Brescia il centrocampista Francesco Della Rocca, 21 anni, con diritto di riscatto per le Rondinelle.

NAPOLI: OBINNA
Nella sede dell’Inter è in corso un vertice tra Branca, il ds del Napoli Marino e Obinna. Si sta formalizzando il passaggio dell’attaccante nigeriano in maglia azzurra sulla base di una comproprietà attorno 3 milioni di euro.

REAL MADRID: MOUTINHO
Il Real Madrid punterà sul centrocampista portoghese dello Sporting Lisbona Joao Moutinho se non riuscirà ad arrivare a Xabi Alonso, per cui il Liverpool chiede circa 40 milioni per il cartellino. Moutinho ne costa ‘solo’ 18. Lo sostiene il quotidiano lusitano ‘Correio da Manha’.

PALERMO: BRIGHI
“La Roma può vendere tutti tranne chi si chiama De Rossi e Totti, quindi la pista palermitana potrebbe essere qualcosa di percorribile, se il club rosanero mi chiede la disponibilità ne parliamo sicuramente”. A mediterraneonline.it l’agente di Matteo Brighi, Vanni Puzzolo, afferma che per il suo assistito la pista Palermo è percorribile. “Se il Palermo paga la società giallorossa glielo dà senza problemi, ma non so come la pensa Zenga – ha proseguito – Il Palermo è una società che ha già dimostrato la
sua forza economica, per Zamparini credo che non sarebbe problema spendere tra i 5 e i 7 milioni ma non so nulla dell’interesse dei rosanero, dico solo che si potrebbe fare anche dal punto di vista dell’ingaggio”.

BOLOGNA: RAGGI
Raggi giocherà la prossima stagione con la maglia del Bologna. Lo ha reso noto il Palermo con una nota: “L’U.S. Città di Palermo comunica di avere ceduto in prestito al Bologna il calciatore Andrea Raggi. Il passaggio è avvenuto con la formula del prestito con diritto di riscatto sulla comproprietà”.

FIORENTINA: ZAPATER E VELOSO
Due nomi nuovi indicati da La Nazione allargano il campo dei papabili per sostituire Felipe Melo. Sul tavolo di Corvino c?è una relazione molto dettagliata relativa ad Alberto Arjol Zapater, classe 1985, centrocampista interdittore del Real Saragozza. Il giocatore che fra l?altro, in Spagna, paragonano proprio a Felipe Melo è seguito dalla Fiorentina già da qualche tempo e dopo lo scivolone in serie B del Saragozza anche la sua valutazione sarebbe calata. Zapater vale circa 8 milioni di euro, ma avendo il contratto in scadenza nel giugno 2010, potrebbe essere acquistato anche a una cifra inferiore visto che il club spagnolo farà di tutto per evitare il rischio svincolo e non ha intenzione di proporgli un rinnovo. Occhi puntati anche su Miguel Veloso dello Sporting Lisbona.

OLYMPIQUE MARSIGLIA: M’BIA
L’Olympique Marsiglia ha ufficializzato l’acquisto di Stephane M’Bia. Il centrocampista camerunense, prelevato dal Rennes, ha firmato un contratto quadriennale. M’Bia, che verrà presentato nel pomeriggio, secondo la stampa transalpina e’ costato circa 12 milioni di euro.

REAL MADRID: RIBERY
Per vedere Franck Ribery vestire la maglia del Real Madrid bisognerà aspettare il prossimo anno, questo almeno quanto sostiene il quotidiano spagnolo “As” visto che il Bayern continua a dire no all’offerta di 55 milioni di euro presentata dalle merengues. Ma nel 2010 Ribery potrebbe ricorrere all’articolo 17 delle norme Fifa per svincolarsi dal Bayern e in quel caso i bavaresi incasserebbero tra i 16 e i 22 milioni di euro, un affare per il Real Madrid che vede schierarsi dalla sua parte anche il FifPro, il Sindacato internazionale dei calciatori, pronto a denunciare il club tedesco davanti alla Commissione Europea se il prossimo anno non dovesse lasciar partire Ribery verso la Spagna.

MAN. CITY: TEVEZ
Manca solo l’ufficializzazione, attesa nelle prossime ore, dopodichè Carlos Tevez diventerà il nuovo centravanti del Manchester City. Secondo il Daily Mail la squadra di Mark Hughes è pronta a pagare 28 milioni di euro per il cartellino del centravanti argentino, inseguito anche dal Chelsea di Carlo Ancelotti. Tevez, 25 anni, si sottoporrà questa mattina alle visite mediche e già nel pomeriggio potrebbe firmare un contratto di cinque anni da oltre sei milioni di euro a stagione.

MANCHESTER CITY: LUIS FABIANO
Ci sarebbe anche il Manchester City su Luis Fabiano. Il brasiliano, che piace molto al Milan e per il quale i rossoneri stanno trattando da tempo, avrebbe ricevuto secondo Marca un ‘offerta da 25 milioni di euro.

PARMA: COPPOLA
Il Parma è sempre alla ricerca di un portiere. L’obiettivo, manco tanto celato, è Coppola dell’Atalanta. Si sonda il terreno anche per Kalac.

ROMA-GENOA: ESPOSITO
E’ sfida tra il Genoa e la Roma per avere Esposito. Il giocatore del Lecce piace molto a Spalletti che però teme la concorrenza dei liguri.

LAZIO: PREDIGUER
La Lazio cerca di cautelarsi e mette gli occhi sul dopo-Ledesma. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, potrebbe arrivare dall’Argentina Sebastian Prediguer, 22 anni, del Colon. C’è l’offerta di 4 milioni di euro.

DOMENICA 12 LUGLIO

CESENA: PETRAS
Colpo di mercato del Cesena. Il club bianconero ha perfezionato proprio nel giorno del raduno l’ultimo acquisto: si tratta dello slovacco Martin Petras. Difensore calsse 1979 ex Jablonec, Sparta Praga, Hearts, Kaunas, Lecce, Treviso e Triestina.

SUNDERLAND: VIEIRA
Si allunga la lista dei club interessati al centrocampista dell’Inter Patrick Vieira. Secondo il domenicale inglese “The People”, infatti, oltre a Olympique Lione e Paris Saint German in lizza c’e’ anche il Sunderland di Steve Bruce. Il francese ha smentito di aver avuto contatti con un altro club d’oltremanica, il Birmingham, ma secondo People il Sunderland potrebbe convincere Vieira a tornare in Inghilterra con un’offerta più vantaggiosa sotto il profilo dell’ingaggio.

INTER: JENAS
Dopo lo stop alla trattativa Deco, José Mourinho punta su Jermaine Jenas per la sua Inter. Lo scrive il domenicale britannico “The People”, secondo cui il centrocampista classe 1983 del Tottenham è da gennaio nei pensieri del portoghese.

NAPOLI: OBINNA
Il presidente De Laurentiis non si ferma: il Napoli infatti avrebbe pronti 3,5 milioni di euro per la comproprietà dell’attaccante dell’Inter Obinna. Nei prossimi giorni è in programma l’incontro tra le due società.

FIORENTINA: BRIGHI E CASSETTI
Spalletti ha ammesso che in casa Roma qualcuno andrà via. I primi indiziati a lasciare la maglia giallorossa sono Matteo Brighi e Marco Cassetti: i due piacciono alla Fiorentina e potrebbero essere inseriti nell’operazione che porterebbe Mario Alberto Santana nella capitale.

LAZIO: BOLATTI
Lotito avrebbe individuato nell’argentino Mario Ariel Bolatti, di proprietà del Porto ma reduce da una stagione in prestito nell’Huracan, l’alternativa ideale al connazionale Ledesma, in orbita Fiorentina e Chelsea. La valutazione del giocatore è tra i 4 e i 5 milioni di euro. Per la difesa, al presidente biancoceleste è stato offerto Juan Daniel Forlin, 21 anni, stopper del Boca Juniors.

SABATO 11 LUGLIO

OLYMPIACOS: MARESCA
Dopo quattro anni in Spagna con la maglia del Siviglia, Enzo Maresca sta per trasferirsi in Grecia per una nuova avventura nell’Olympiacos. Oggi il centrocampista italiano non e’ partito con la squadra per il ritiro di Cadice. Secondo il sito del quotidiano spagnolo Marca, il 29enne ex Juventus, che ha un contratto con il Siviglia fino al 2011, ha raggiunto un accordo triennale con il club di Atene che versera’ nelle casse della societa’ iberica circa un milione di euro. In partenza anche un’altra vecchia conoscenza del calcio italiano, l’attaccante uruguaiano Ernesto Chevanton, al quale il Siviglia sta cercando una nuova sistemazione. L’ex Lecce e’ contrattualmente legato al club spagnolo fino al 2011.

BARCELLONA: GUIZA
C’è anche il bomber di riserva della Nazionale spagnola Dani Guiza nell’agenda del Barcellona, sempre a caccia di una prima punta. L’attaccante milita dall’anno scorso nel Fenerbahce, che lo pagò 17,5 milioni al Maiorca. Guiza, che è reduce da una stagione contraddittoria e ha avuto più di uno scontro con i dirigenti del suo club, potrebbe partire per circa 15 milioni.

JUVENTUS: TIAGO, DE CEGLIE E MOLINARO
In attesa che arrivi la firma di Felipe Melo, la Juventus continua a sondare il mercato. Gli arrivi di Diego e Cannavaro e quello imminente del centrocampista della Fiorentina, fanno gia’ sognare, ma c’e’ ancora tempo per piazzare altri colpi. Alessio Secco, pero’, vuole chiarire una cosa: la Juventus non cerca un terzino sinistro. “Continuo a leggere di possibili acquisti di terzini sinistri – spiega Secco ai microfoni del canale tematico bianconero -, ci tengo a precisare che non e’ vero. Non cerchiamo nessun giocatore in quel ruolo dove, per la prossima stagione, ci affideremo ancora a Cristian Molinaro e Paolo De Ceglie”. Un’altra cosa vuole precisare Secco e riguarda il portoghese Tiago, le offerte non mancano, ma la Juve punta sull’ex Chelsea. “Non so piu’ come smentire queste voci. Tiago e’ un giocatore che noi riteniamo incedibile, nonostante alcune offerte che abbiamo ricevuto – spiega il ds bianconero -. Crediamo molto in lui, alla luce dell’idea di centrocampo a tre voluta da Ferrara”.

INTER: DECO E CARVALHO
Il direttore tecnico dell’Inter Marco Branca, durante la conferenza stampa di presentazione di Milito e Motta, ha spiegato che la trattativa con il Chelsea per Deco e Carvalho si e’ interrotta per la valutazione eccessiva fatta dai Blues. ”Se cambieranno idea potremo parlarne, ma – ha spiegato – probabilmente abbiamo gia’ delle alternative”.

REAL MADRID: XABI ALONSO
Il Liverpool “riduce” le sue richieste per il centrocampista della nazionale spagnola dopo il dirottamento delle attenzioni del Real Madrid su Gaetano D’Agostino. E’ quanto indica “As”, che indica in 35 milioni il nuovo prezzo del giocatore basco. Il Real Madrid, che per bocca del direttore sportivo Pardeza ha confermato la “speranza di portare

NAPOLI: ZUNIGA
Anche il Siena ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo di Juan Camilo Zuniga al Napoli, che lo aveva già annunciato giovedì. Il difensore colombiano ha disputato nella scorsa stagione 28 partite con la maglia del Siena. Il Siena ha anche formalizzato la cessione in prestito dell’attaccante Thomas Albanese al Sudtirol Alto Adige.

PESCARA: GANCI
Colpo di mercato del Pescara che dopo una lunga trattativa, nella mattinata odierna e’ riuscito a concludere la trattativa per portare in biancazzurro l’attaccante Massimo Ganci. Il giocatore di origine siciliana, lo scorso campionato in forza alla Salernitana, arriva in Abruzzo a titolo definitivo. Il Pescara aveva praticamente concluso ieri sera l’operazione, che questa mattina e’ stata ratificata in Lega.

LIVERPOOL: MAVINGA
Il Liverpool ha ufficializzato oggi l’ingaggio del 18enne difensore centrale francese Chris Mavinga. Quest’ultimo viene dal Paris Saint Germain ed ha firmato un contratto con il club allenatods Benitez fino al 2012.

JUVE: CACERES
Anche la Juventus sul difensore uruguaiano del Barcellona, Martin Caceres. Secondo la radio uruguagia “Sport 890″, l’agente del giocatore ed ex attaccante bianconero, Daniel Fonseca, ha incontrato i dirigenti della Vecchia Signora per parlare del possibile trasferimento del suo assistito. Il club torinese vorrebbe il giocatore con la formula del prestito e l’opzione d’acquisto da esercitare a fine stagione, le stesse condizioni proposte al Barcellona dal Saragozza. Caceres, 22 anni, è arrivato al club catalano la scorsa estate per 17 milioni di euro. Prima del Barca aveva vestito la maglia del Recreativo che lo aveva avuto in prestito dal Villarreal.

SALERNITANA: POLITO
Il Catania ha ceduto il portiere Ciro Polito alla Salernitana, che la scorsa stagione ha giocato con il Grosseto in prestito. Lo rende noto la società etnea sul proprio sito Internet sottolineando che il trasferimento avviene a titolo definitivo.

MANCHESTER CITY: ETO’ O
“Eto’o è senza dubbio un magnifico giocatore, ma le circostanze della trattativa fanno sì che il trasferimento non può essere completato”. Questo il comunicato stampa pubblicato dal Manchester City che si ritira ufficialmente dall’affare Eto’o. I ‘citizens’ puntavano fortemente all’attaccante camerunense del Barcellona, ma, almeno per il momento, hanno deciso di cambiare obiettivo. L’amministratore delegato del club, Gary Cook, spiega che è arrivato il momento “di cercare altre alternative, abbiamo un piano d’acquisti molto chiaro e dobbiamo andare avanti”. Il City aveva offerto 25 milioni di euro per Eto’o, il Barcellona era pronto a chiudere l’affare, ma nonostante il maxi-ingaggio proposto (10 milioni di euro) il camerunense avrebbe rifiutato il trasferimento.

INTER: NEDVED
Sarebbe già un pronto un contratto di un anno da due milioni per l’ex giocatore della Juve. Almeno sono queste le indiscrezioni riportate da vari organi di stampa sul centrocampista ceco. Secondo la Gazzetta dello Sport la decisone del “biondo” è attesa già per oggi.

JUVE: FELIPE MELO
E’ ormai definito e definitivo il passaggio di Felipe Melo dalla Fiorentina alla Juventus. Venerdì a Milano (nello studio legale di Foro Bonaparte) è stato siglato l’accordo che legherà il centrocampista brasiliano ai bianconeri per cinque anni. Ora si attende solo l’arrivo del giocatore a Torino. Melo, che è in vacanza in Brasile, potrebbe sbarcare già lunedì (o al massimo martedì) per apporre la firma sul contratto e sostenere le visite mediche.

PALERMO: PASTORE
Javier Pastore è a tutti gli effetti un giocatore del Palermo. Il talento argentino, prelevato dall’Huracan, vestirà la maglia rosanero nella prossima stagione e la notizia è ufficiale da oggi. “Il Palermo – informa il club rosanero sul proprio sito internet – comunica di avere depositato, da alcuni giorni, il contratto di Javier Pastore presso la Lega Nazionale Professionisti. Il contratto scadrà il 30 giugno 2014″. Pastore appena domenica scorsa si è giocato il titolo argentino con la maglia dell’Huracan, sfiorando il trionfo nel trofeo di Clausura poi vinto dal Velez. “L’annuncio – conclude la nota del Palermo – viene dato solo adesso per rispettare gli impegni agonistici del calciatore”.

Articolo   0 Commenti

CALCIO MERCATO

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.   0

Dopo l'esonero di Gasperini, l'ex allenatore di Juventus e Roma ha messo la propria firma su un contratto biennale. Con lui arrivano i suoi quattro collaboratori: Capanna (preparatore atletico), Pellizzaro [...]