CALCIO – Pirlo-Chelsea, la palla passa al Milan
CALCIO - PILLOLE DI CALCIO MERCATOPrecedente
CALCIO - PILLOLE DI CALCIO MERCATOProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO – Pirlo-Chelsea, la palla passa al Milan

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Il Chelsea e Andrea Pirlo hanno raggiunto e sottoscritto ieri un accordo di massima sul contratto dopo un blitz a Londra di Tullio Tinti, l’agente del giocatore che in questa fase sta facendo anche da intermediario tra i due club. Questa mattina il rientro in italia con in mano un ingaggio quadriennale da 6 milioni di euro netti a stagione. In pratica, la stessa cifra che Pirlo guadagna al Milan, ma due stagioni in più di contratto. Il club di Abramovich ha anche riformulato la proposta ai rossoneri per l’acquisto di Pirlo: 16 milioni di euro più Pizarro, secondo la stampa inglese.

 

Proposta importante, che in queste ore il club di via Turati sta valutando attentamente, sia dal punto di vista tattico (il 31enne Pizarro ha il gradimento di Leonardo?) che economico. Entro il week end sarà presa una decisione da parte di Silvio Berlusconi che sembra più intenzionato a cedere Pirlo solo in contanti, sui 18-20 milioni e a investire poi su un attaccante più giovane e con l’ingaggio meno elevato.

 

Anche se in queste ore di frenetiche consultazioni, tutto può succedere. La sostanza è che le ultime mosse consegnano al mercato un Pirlo scalpitante, deciso ad essere ceduto, soprattutto dopo aver raggiunto ieri un accordo col chelsea. Dentro e intorno alla squadra rossonera, in queste ore si raccolgono segnali che portano all’addio del centrocampista in tempi brevi, addirittura di ritorno dall’Audi Cup a Monaco di Baviera, il giocatore avrebbe salutato anticipatamente i compagni facendo capire che dopodomani, alla ripresa del lavoro a Milanello, avrebbe potuto non esserci.

 

Difficile a questo punto un intoppo nella trattativa tra Milan e Chelsea o un cambiamento repentino di strategia del club di via Turati che, dopo Kakà, considerava Pirlo un lusso ed un costo eccessivo nell’ottica di un nuovo progetto che al momento non prevederebbe l’acquisto di un sostituto nel ruolo, anche se ai rossoneri è stato offerto Ledesma.

 

IL MILAN: “GALLIANI E’ AL MARE…”
“Galliani è al mare, in Versilia, a Forte dei Marmi”: fonti vicine alla società rossonera hanno smentito l’indescrizione che vorrebbero l’ad del Milan a Londra per trattare la cessione di Pirlo al Chelsea. E’ stato invece confermato che un’offerta del Chelsea era arrivata nelle scorse settimane (8 milioni più Pizarro, ndr) ma da allora, dopo il secco ‘no’ del Milan, tra le due società non c’è più stato alcun aggiornamento.

 

Fonte: Sportmediaset.it

Articolo   0 Commenti

CALCIO MERCATO

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.

Inter: si riparte da Ranieri per il dopo Gasp.   0

Dopo l'esonero di Gasperini, l'ex allenatore di Juventus e Roma ha messo la propria firma su un contratto biennale. Con lui arrivano i suoi quattro collaboratori: Capanna (preparatore atletico), Pellizzaro [...]