Calcio, probabili formazioni della 30esima giornata di serie A del 30 marzo
Volley Femminile, 10° turno: i pronostici del 30 MarzoPrecedente
Calcio, pronostici multiple del 30 marzoProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Calcio, probabili formazioni della 30esima giornata di serie A del 30 marzo

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

seriea-300x240

ATALANTA-SAMPDORIA ore 15

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi, Cigarini, Biondini, Bonaventura; Moralez; Denis.

A disp.: Frezzolini, Radovanovic, Contini, Cazzola, Ferri, Canini, Scaloni, Carmona, Brivio, Parra, Brienza, De Luca. All.: Colantuono.

Squalificati: Polito (fino al 5 aprile)
Indisponibili: Bellini, Budan, Capelli, Marilungo, 

Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Mustafi; De Silvestri, Obiang, Krsticic, Poli, Estigarribia; Eder, Icardi.
A disp.: Da Costa, Berni, Berardi, Castellini, Rossini, Rodriguez, Maresca, Renan, Munari, Soriano, Sansone, Maxi Lopez. All.: Rossi.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Costa,Gavazzi.

LE ULTIME: Niente Sampdoria per Livaja. L’attaccante, infatti, è stato escluso dai convocati per motivi disciplinari. Al suo posto giocherà così Moralez, favorito su Brienza. Carmona, reduce dalla trasferta internazionale con il Cile, andrà in panchina, con Cigarini dal 1′. De Luca è tornato ad allenarsi opo aver smaltito l’influenza. Nella Sampdoria out Costa, che si è fermato per una lesione muscolare. Per sostituirlo è ballottaggio fra Rossini e Mustafi. Romero e Estigarribia al rientro dalle nazionali, con l’esterno in dubbio.

 

CAGLIARI-FIORENTINA ore 15

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Ibarbo, Sau.

A disp.: Avramov, Perico, Casarini, Avelar, Cabrera, Dessena, Pinilla, Thiago Ribeiro. All.: Lopez-Pulga.
Squalificati: Nenè (1)
Indisponibili: nessuno

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Migliaccio; Cuadrado, Jovetic, Ljajic.
A disp.: Neto, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Sissoko, Mati Fernandez, Romulo, Wolski, Llama, Toni, El Hamdaoui, Larrondo. All.: Montella.
Squalificati: Borja Valero (1)
Indisponibili: Camporese, Rossi, Hegazi

LE ULTIME: Nel Cagliari, Conti ha assorbito lo stiramento al polpaccio ed è tornato a disposizione dopo tre settimane di assenza. Difficile ma non impossibile un suo impiego; in alternativa è pronto Dessena. Nella Fiorentina qualche problema per Toni, rallentato dal mal di schiena, ma regolarmente a disposizione. Rientro in extremis per Cuadrado e Mati Fernandez: il colombiano comunque partirà titolare. Savic e Tomovic favoriti su Compper e Roncaglia. Migliaccio dovrebbe coprire l’assenza di Borja Valero

 

GENOA-SIENA ore 15

Genoa (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Manfredini; Cassani, Kucka, Matuzalem, Antonelli, Moretti; Jorquera; Borriello.

A disp.: Tzorvas, Pisano, Ferronetti, Bovo, Olivera, Tozser, Stillo, Rigoni, Jankovic, Immobile. All.: Ballardini.
Squalificati: Bertolacci (1)
Indisponibili: Vargas, Floro Flores, Rossi

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Teixeira, Terlizzi, Felipe; Angelo, Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu; Emeghara.
A disp.: Farelli, Uvini, Paci, Terzi, Calello, Valiani, Bolzoni, Reginaldo, Agra, Paolucci, Bogdani,PozziAll.: Iachini.
Squalificati: Vitiello fino al 10/5
Indisponibili: -

LE ULTIME: Nel Genoa indisponibile Vargas, alle prese con una leggera lesione di primo grado al retto femorale e all’adduttore destro. Recuperati dai rispettivi acciacchi Borriello e Frey, che hanno lavorato con il gruppo. Nel Siena formazione confermatissima. Recuperato Pozzi, inserito tra i convocati, come pure Terzi, pronto per l’esordio stagionale dopo aver scontato la squalifica per il calcio-scommesse. Torna in mezzo al campo Vergassola.

 

INTER-JUVENTUS ore 15

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Chivu, Pereira; Gargano, Kovacic, Cambiasso; Guarin; Cassano, Palacio.

A disp.: Carrizo, Belec, Samuel, SilvestreNagatomo, Jonathan, Kuzmanovic, Schelotto, Stankovic, Alvarez, Benassi, Rocchi. All.: Stramaccioni.
Squalificati: Juan Jesus (1)
Indisponibili: Milito, Obi, Mudingayi, Castellazzi

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, PogbaPeluso; Giovinco, Matri.
A disp.: Storari, Rubinho, Marrone, De Ceglie, Padoin, MarchisioAsamoah, Giaccherini, Anelka, Quagliarella. All.: Conte.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caceres, Bendtner, Pepe, Vucinic, Isla

LE ULTIME:  Samuel non è al top ma vuole giocare e non è da non sottovalutare un suo impiego a sorpresa. Stramaccioni decide sabato mattina. Tra i convocati ci sono Stankovic, Nagatomo e Kuzmanovic, la cui presenza era in dubbio perché tutti reduci da infortunio, ma andranno in panchina. L’alternativa a Guarin, rientrato tardi dal Venezuela, è Alvarez. Mille incognite in casa Juve. Chiellini potrebbe essere gettato nella mischia dall’inizio, rimandando Marrone in panchina. A centrocampo ballottaggio Pogba-Marchisio e Paluso-Asamoah. In attacco l’unico sicuro è Giovinco. Vucinic è stato messo ko da una febbre dell’ultimo minuto e non è stato convocato, come anche Isla, affaticato dal doppio impegno in nazionale

 

LAZIO-CATANIA ore 15

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Pereirinha, Cana, Radu, Lulic; Ledesma; Candreva, Onazi, Hernanes, Ederson; Kozak.

A disp.: Bizzarri, Strakosha, Biava, Crecco, Gonzalez, Mauri, Stankevicius, Antic, Saha, Rozzi,KloseAll.: Petkovic
Squalificati: Ciani (1)
Indisponibili: Konko, Dias, Brocchi, Floccari

Catania (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Izco, Lodi; Barrientos, Castro, Gomez; Bergessio.
A disp.: Frison, Terracciano, Rolin, Ricchiuti, Salifu, Cani, Biagianti, Keko, Doukara, Petkovic. All.:Maran
Squalificati: Spolli (1), Potenza (1)
Indisponibili: Augustyn, Capuano, Sciacca, Almiron.

LE ULTIME: Biava (alle prese con una contusione al polpaccio) e Mauri (affaticamento muscolare) sono stati convocati, ma sarà difficile vederli in campo dal primo minuto. Certamente fuori Dias, che si è prourato una lesione all’adduttore della coscia destra. L’attacco ancora orfano di Floccari ritrova Klose che ha fatto gli straordinari e andrà in panchina. La punta titolare dovrebbe essere Kozak, ma attenzione a Saha. Nel Catania si si sono allenati a parte Rolin e Almiron, che hanno disertato il test con la Primavera: ma per la sfida dell’Olimpico saranno arruolati. Izco nettamente favorito su Biagianti per affinacare Lodi a centrocampo.

 

PALERMO-ROMA ore 15

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Von Bergen, AronicaMorganellaBarreto, Donati, Kurtic, Dossena; Ilicic, Boselli.

A disp.: Benussi, Brichetto, Garcia, Nelson, Faurlin, Rios, Viola, Formica, Fabbrini, Miccoli, Dybala,MaleleAll.: Sannino.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: 
Hernandez, Mantovani

Roma (3-4-2-1): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan; Torosidis, De Rossi, Pjanic, Marquinho; Lamela, Florenzi; Totti
A disp.: Goicoechea, Lobont, Dodò, Romagnoli, Lucca, Taddei, Balzaretti, Bradley, Perrotta, Tachtsidis, Osvaldo, Destro. All.: Andreazzoli
Squalificati: Guberti (fino ad agosto 2015)
Indisponibili: Marquinhos, Lopez

LE ULTIME: In casa Palermo ballottaggio fra Barreto e Rios, ma quest’ultimo tarda il suo rientro dalla trasferta con l’Uruguay per un guasto all’aereo. Sannino conferma il 3-5-2: si giocano un posto Aronica e Garcia a sinistra , mentre in attacco l’incertezza è massima. Sono in 3 per due posti: Ilicic dovrebbe essere sicuro, Boselli o Miccoli per affiancarlo. Nella Roma torna a disposizione Destro in attacco; dietro, Piris pronto per sostituire l’indisponibile Marquinhos. A centrocampo Pjanic non è al top, ma dovrebbe affiancare De Rossi. Qualche linea di febbre ha disturbato l’avvicinamento alla gara di Balzaretti, che dovrebbe quindi andare in panchina. Assente per infortunio Nico Lopez.

 

PARMA-PESCARA ore 15

Parma (4-3-3): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli, Rosi; Marchionni, Parolo, Strasser; Biabiany, Amauri, Sansone.

A disp.: Pavarini, Bajza, Santacroce, Morrone, Galloppa, Gobbi, Cerri, Ampuero, Belfodil, Boniperti, Ninis. All.: Donadoni
Squalificati: Valdes (1)
Indisponibili: Coda, Mariga, Mesbah, Palladino, MacEachen

Pescara (4-3-3): Pelizzoli; Zauri, Bianchi Arce, Kroldrup, Bocchetti; Blasi, D’Agostino, Cascione; Sculli, Abbruscato, Celik.
A disp.: Falso, Perin, Zanon, Modesto, Bjarnason, Caraglio, Quintero, TogniDi Francesco, Caprari, Sforzini. All.: Bucchi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Weiss, Capuano, Balzano, Rizzo, Vukusic, Cosic

LE ULTIME: Nel Parma niente da fare per Mesbah, fermo per un affaticamento al flessore. In attacco stravorito per un posto da titolare Amauri, sebbene la condizione di Belfodil sia in netto miglioramento. Strasser sembra più adatto di Gobbi per coprire il vuoto lasciato da Valdes, squalificato, come terzo a sinistra nel centrocampo a 3 di Donadoni. Nel Pescara rimarranno a casa Vukusic (sindrome influenzale), Weiss, Balzano, Capuano e Rizzo. Si ferma anche Cosic: fastidio muscolare a un flessore. Prima convocazione per Di Francesco

 

UDINESE-BOLOGNA ore 15

Udinese (3-4-2-1): Brkic; Benatia, Danilo, DomizziBasta, Badu, Allan, Gabriel Silva; Pereyra, Maicosuel; Di Natale.

A disp.: Padelli, Pawlowski, Angella, Heurtaux, Faraoni, Pasquale, Campos Toro, Lazzari, Muriel, Merkel, Zielinski, Ranegie. All.: Guidolin.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pinzi

Bologna (4-3-1-2): Curci; Motta, Cherubin, Sorensen, Morleo; Kone, Khrin, Taider; Christodolopoulos; Gabbiadini; Gilardino.
A disp.: Agliardi, Lombardi, Naldo, Garics, Carvalho, Antonsson, Garics, Pazienza, Guarente, Abero, Pasquato, Moscardelli. All.: Pioli
Squalificati: Diamanti (1)
Indisponibili: Perez

LE ULTIME: Buone notizie per Guidolin dall’infermeria: Domizzi si è ripreso dall’influenza e torna a disposizione. In buone condizioni anche i nazionali Brkic e Basta, che partiranno dal 1′ come capitan Di Natale. In dubbio invece Muriel. Pronti anche Lazzari e Pasquale, che però si accomoderano in panchina. Al loro posto favoriti Gabrel Silva e Badu. Nel Bologna si ferma Perez: per l’uruguaiano stop di 20 giorni per un trauma distorsivo al ginocchio destro con interessamento del legamento collaterale mediale. In difesa balottaggi Motta-Garics, Sorensen-Antonsson. L’assenza di Diamanti per squalifica dà nuova forma all’attacco: Christodolopoulos dietro la coppa Gilardino-Gabbiadini.

 

CHIEVO-MILAN ore 18.30

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Acerbi, Dramè; Guana, Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi. 

A disp.: Ujkani, Sampirisi, Squizzi, Cesar, Seymour, Luciano, Hetemaj, Papp, Jokic, Stoian, Pellissier, Hauche. All.: Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sardo, Spyropoulos, Samassa

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Bonera, De Sciglio; Flamini, Montolivo, Muntari; Niang, Balotelli, El Shaarawy.
A disp.: Amelia, Gabriel, Yepes, Antonini, Salamon, Constant, Zaccardo, Ambrosini, Traorè, Nocerino, Bojan, Robinho. All.: Allegri.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Jong, Pazzini, Boateng

LE ULTIME: Nel Chievo torna titolare l’ex di turno Acerbi. Ampia scelta per Corini, che sembra intenzionato a puntare sul 5-3-2, con Thereau e Paloschi davanti. In casa Milan continua ad allenarsi a parte Pazzini ma non ci sarà. Come pure Boateng, che non è stato convocato per il colpo rimediato col Palermo. A centrocampo troverà spazio Flamini con Muntari. Nocerino davanti alla difesa. La coppia centrale difensiva dovrebbe essere Mexes-Bonera, con un turno di riposo concesso a Zapata, non convocato. Abate e De Sciglio sugli esterni

 

TORINO-NAPOLI ore 21

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, D’Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci, Meggiorini, Barreto, Santana

A disp.: Coppola, S.Masiello, Di Cesare, Ogbonna, Bakic, Caceres, Menga, Vives, Jonathas, Stevanovic, Bianchi, Diop. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brighi, Birsa

Napoli (3-4-1-2): Rosati; Gamberini, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani.
A disp.: Colombo, Crispino, Grava, Mesto, Donadel, Rolando, Armero, Inler, Radosevic, El Kaddouri, Insigne, Calaiò. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Sanctis, Campagnaro

LE ULTIME: Nel Toro torna a disposizione Ogbonna, anche se Ventura lo porterà in panchina per evitare rischi. Il posto di centrale è affidato a Rodriguez, mentre il dubbio riguarda Masiello e Darmian. Brighi sostituito da Basha. Grande incertezza per il posto di quarto a sinistra offensivo: in lizza Vives e Santana. Allarme rientrato per il giovane Menga: solo un risentimento muscolare. Sponda Napoli: un problema al gomito destro costringe De Sanctis al forfait. Out anche Campagnaro, rientrato con un leggero affaticamento muscolare. C’è poi il problema Cavani, in ritardo e atteso direttamente a Torino, con sole 24 ore di anticipo sulla partita. In caso non se la sentisse di giocare, Mazzarri pensa a Insigne, che ha ben figurato nell’ultima uscita con l’Under 21.

*Fonte Sportmediaset

Articolo   0 Commenti

CALCIO-PROBABILI FORMAZIONI

Calcio, probabili formazioni della 42esima giornata del 18 e 19 maggio

Calcio, probabili formazioni della 42esima giornata del 18 e 19 maggio   0

Sabato 18 maggio SAMPDORIA-JUVENTUS ore 20.45 Sampdoria (3-5-2): Da Costa, Mustafi, Gastaldello, Castellini; Rodriguez, Munari, Maresca, Poli, Poulsen; Sansone, Icardi. A disp.: Romero, Berni, Savic, Palombo, Berardi, Obiang, Estigarribia, Maxi Lopez, Eder. All.: [...]