23a, 23a giornata serie a, 23a giornata serie a, palermo parma, formazioni, livorno juventus, milan bologna, udinese napoli, genoa chievo, inter cagliari, probabili, probabili formazioni 23a giornata serie a, pronostici 23a giornata Serie a, scommesse serie a
CALCIO - PREMIER LEAGUE - 25a Giornata - Prima del derby Chelsea-Arsenal, occasione 3 punti per il Birmingham...Precedente
CALCIO - SERIE A - 23a Giornata - Turno favorevole per l'Inter, Milan a Bologna, chiusura clou con Fiorentina-Roma...Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Sticky: CALCIO – SERIE A – 23a Giornata – Le probabili formazioni… EMERGENZA CENTROCAMPO JUVE, NESTA OUT, TORNA STANKOVIC…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Bologna-Milan domenica ore 15:00

BOLOGNA: E’ PRONTO APPIAH, DALL’ARA VERSO IL PIENONE - Contro il Milan Colomba va verso la conferma del 4-4-1-1. Tornano in gruppo Lanna, Buscé e Moras e potrebbe essere convocato, per la prima volta, anche Stephen Appiah che ha giocato la partitella con i compagni. Viviano prosegue il suo lavoro in piscina per recuperare dall’infortunio all’alluce, mentre ha lavorato a parte anche Mingazzini. Ottima la prevendita: ad assistere alla partito contro il Milan sono previsti quasi 30.000 spettatori.

MILAN: ESTRATTO DENTE GIUDIZIO A PATO, CORSA PER NESTAAllenamento mattutino all’indomani della doppia intensa seduta di ieri. Con il gruppo si sono allenati regolarmente Pirlo, Borriello e Dida: possibile il suo rientro tra i titolari domenica al Dall’Ara contro il Bologna. Atteso con impazienza al centro della difesa, Nesta – oramai sfebbrato – ha svolto una parte di lavoro in palestra prima di inanellare diversi giri di corsa sull’erba di Milanello. Laddove l’ex capitano della Lazio non dovesse farcela, probabile il debutto stagionale in campionato dal primo minuto di Bonera. Esercizi personalizzati in palestra, invece, per Zambrotta. A riposo l’attaccante Pato che ieri si è seduto sulla sedia del dentista per l’estrazione di un dente del giudizio: domani il brasiliano tornerà regolarmente ad allenarsi.

 

Siena-Sampdoria domenica ore 15.00

 

SIENA: MALAGO‘ A DESTRA, BRANDAO IN FORSE, TORNA GHEZZALSiena, una difesa nuova per tre quarti: il tecnico Alberto Malesani sta pensando a rivoluzionare il reparto fin qui più deficitario, con l’impiego di Malagò a destra (al posto dello squalificato Rosi) e la coppia Cribari-Pratali al centro. Brandao si sta allenando a parte per un risentimento muscolare e potrebbe restare fuori dalla lista dei convocati, insieme agli infortunati di lungo corso Parravicini e Rossettini. Nel 4-3-3, probabile l’impiego dall’inizio di Ghezzal, rientrato dalla lunga assenza per la Coppa d’Africa, e dell’altro nuovo arrivato a gennaio, il greco Tziolis.

 

SAMPDORIA: PAZZINI-POZZI SUPER IN ALLENAMENTO, 7 GOL IN DUE - La coppia Pazzini-Pozzi, continua a fare meraviglie anche in allenamento. 4 gol per Pazzini e 3 per Pozzi nell’amichevole contro i dilettanti lombardi del Villanterio in cui i due attaccanti sono stati mattatori. Di Padalino (tripletta) e Guberti, le altre reti per l’11-0 finale. Pazzini e Pozzi saranno in campo anche domenica a Siena visto che Cassano non ha ancora recuperato dal problema muscolare e anche oggi si è allenato a parte, prima in palestra e poi in piscina. Allenamento differenziato anche per il lungodegente Castellazzi e per lo svizzero Ziegler, comunque recuperabile per la gara di Siena. Domani in programma una seduta di allenamento pomeridiana preceduta dalla consueta conferenza stampa del tecnico Del Neri.

 

Genoa-Chievo domenica ore 15:00

 

GENOA: CRISCITO E KHARJA FERMI, GHUCHER CON PRIMAVERA - Doppia seduta per gli uomini di Gasperini in vista della gara di domenica al Ferraris contro il Chievo. In mattinata programma misto mentre nel pomeriggio lo staff tecnico si è dedicato maggiormente al lavoro sul campo. Prove tattiche con partitelle a campo ridotto per la truppa rossoblù con due soli assenti. L’austriaco Gucher è rimasto impegnato con la Primavera di Chiappino al Torneo di Viareggio, mentre Kharja ha svolto lavoro differenziato e sarà, con lo squalificato Criscito, non disponibile per la gara contro i gialloblù. Domani seduta pomeridiana a porte chiuse. Sabato rifinitura e conferenza stampa di Gasperini.

 

CHIEVO: 4-1 IN AMICHEVOLE, DOPPIETTA PER PELLISSIER - Amichevole nel pomeriggio per il Chievo in vista della sfida di domenica a Marassi contro il Genoa. I gialloblù vincono 4-1 contro i dilettanti tedeschi del Wailer. Sotto di un gol i ragazzi di Di Carlo pareggiano i conti con il nuovo arrivato Tommaso Bianchi. Poi, dopo un’autorete, c’é da registrare la doppietta di Sergio Pellissier che chiude definitivamente la partita sul 4-1. Tutta la squadra ha partecipato al test ad eccezione di Marcolini e Yepes che si sono comunque allenati. Per la sfida con i rossoblù di Gasperini Di Carlo avrà l’intera rosa a disposizione contando sui rientri dalle squalifiche di Pinzi, Mandelli e Rigoni.

 

Lazio-Catania domenica ore 15:00

 

LAZIO: DIFESA A 4, HITZLSPERGER SUBITO TITOLARE - Difesa a quattro. Ballardini sembra ormai aver accantonato la formula a tre centrali che ha caratterizzato buona parte della stagione. Con il brasiliano Dias probabilmente indisponibile, l’unico dubbio difensivo riguarda il compagno dell’intoccabile Radu. Il ballottaggio è tra Biava e Stendardo. Un solo nodo da sciogliere anche a metà campo, dove Baronio e Hitzlsperger sono certi di una maglia da titolare. Viste le defezioni di Brocchi, Matuzalem e Dabo, in pole per occupare la terza ‘poltrona’ c’é Firmani. Con il recupero di Floccari è scontato il trio offensivo con Zarate e Mauri a supporto delle due punte. Solo panchina per Cruz e Rocchi.

 

CATANIA: PRIMA AMICHEVOLE BARRIENTOS, IN GOL DOPO UN ANNO - Prima amichevole in rossazzurro per Pablo Barrientos, out da un anno per infortunio: 40 minuti con un gol su rigore e un assist. Nel test con gli allievi, Mihajlovic ha schierato in avvio Campagnolo in porta (Andujar ha giocato con gli sparring partner), Alvarez, Silvestre, Spolli e Capuano in difesa, Ricchiuti, Carboni e Biagianti in mediana, Mascara, Maxi Lopez e Llama in avanti. Nella ripresa, Kosicky tra i pali (Campagnolo con gli allievi), Potenza, Bellusci, Terlizzi e Augustyn in difesa, Izco, Moretti e Delvecchio a centrocampo, Russo, Morimoto e Barrientos in avanti. E’ finita 8-0: in gol Llama, Terlizzi (2), Morimoto, Izco, Barrientos su rigore, ancora Morimoto e Delvecchio. A riposo precauzionale per un affaticamento muscolare Martinez. Differenziato per Sciacca, lavoro specifico per Ledesma, riabilitazione per Marchese. Assente Plasmati, fuori sede per curare la pubalgia.

 

Atalanta-Bari domenica ore 15:00

 

ATALANTA: EMERGENZA IN MEDIANA, AMOURUSO PRONTO PER BARI – Atalanta in piena emergenza a centrocampo in vista della sfida di domenica con il Bari. Con Guarente squalificato, De Ascentis e Zanetti infortunati, Mutti è costretto a inventare nuove soluzioni, considerando che anche Padoin è in dubbio: oggi l’esterno ha saltato l’amichevole per un acciacco. Non è perciò da escludere il debutto dal primo minuto di Volpi, in coppia con Caserta. L’ex reggino è andato a segno nel test vinto 5-0 con i dilettanti del Paladina. Gol anche per Amoruso, che in attacco affiancherà Doni al posto di Tiribocchi, alle prese con guai fisici. Nessun problema in difesa: Talamonti e Manfredini saranno la coppia centrale. Non scontata la scelta del portiere: Consigli dovrebbe esser confermato, ma oggi in amichevole è partito titolare Coppola.

 

BARI: ALVAREZ RECUPERA, DISPONIBILE PER BERGAMO - Allenamento pomeridiano per il Bari oggi in sede. Buone notizie per il tecnico Ventura: ha ripreso regolarmente la preparazione il laterale Alvarez: l’honduregno aveva accusato mercoledì un leggero affaticamento muscolare. Sarà di sicuro disponibile per la trasferta contro l’Atalanta. Il gruppo biancorosso è in salute, esclusi gli infortunati Kutuzov, Ranocchia, Parisi e Almiron. Un centinaio di tifosi ha assistito all’allenamento incoraggiando la squadra a fare risultato a Bergamo.

 

Inter-Cagliari domenica ore 15:00

 

INTER: SENZA SNEIJDER, STANKOVIC TREQUARTISTA - L’olandese deve ancora scontare i due turni di squalifica per via dell’espulsione rimediata contro il Milan, e allora Mourinho – che recupera finalmente Stankovic – schiera proprio il centrocampista serbo nel ruolo che lo ha visto impegnato con costanza durante lo scorso anno. In difesa spazio a Cordoba (o forse al rinato Materazzi) al posto dello squalificato Lucio, mentre in attacco a fare coppia con Milito ci dovrebbe essere ancora una volta Pandev.

 

CAGLIARI: TEST IN FAMIGLIA AL SANT’ELIA, AGAZZI PRONTO ALL’ESORDIOAmichevole in famiglia questo pomeriggio per i rossoblù al Sant’Elia. La partita è durata 45′, un tempo che è servito a Massimiliano Allegri per saggiare le condizioni del gruppo in vista della trasferta di domenica con l’Inter. Il tecnico rossoblù ha schierato il neo acquisto Agazzi – che domenica dovrebbe esordire tra i pali al posto dell’infortunato Marchetti (fuori un mese) – mentre a posto di Cossu (squalificato) è stato provato Lazzari. Rientra Larrivey dopo la squalifica. Domani pomeriggio nuova seduta ad Assemini, sabato mattina rifinitura e poi partenza per Milano con un volo all’ora di pranzo.

 

Udinese-Napoli domenica ore 15:00

 

UDINESE: SCELTE OBBLIGATE PER DE BIASI - Senza gli squalificati Sanchez e Zapata, e non potendo schierare gli infortunati Obodo, Ferronetti, Siqueira, Romero e Domizzi, la formazione dell’Udinese che De Biasi opporrà al Napoli è praticamente fatta. L’unico dubbio riguarda il ruolo di terzino destro: il tecnico bianconero è indeciso se “abbassare” Isla oppure far giocare Basta. Davanti confermato il tridente con Pepe, Floro Flores e Di Natale.

 

NAPOLI: QUAGLIARALLA INFLUENZATO, MA CI SARA’ - Per i partenopei, agli ordini del tecnico Walter Mazzarri, allenamento tecnico tattico con attenzione particolare alle due fasi di gioco con mini partitella difesa contro attacco.Chiusura con una amichevole in famiglia, con l’innesto di alcuni baby delle Giovanili. Hanno lavorato col gruppo anche Gargano e Campagnaro mentre Hoffer ha disputato un tempo della partitina. Niente allenamento, invece, per Fabio Quagliarella, influenzato che però per la gara contro la sua ex squadra dovrebbe sarà certamente presente. Domani seduta pomeridiana.

 

Fiorentina-Roma domenica ore 20:45

 

FIORENTINA: PRANDELLI PUNTA SU KROLDRUP COME VICE FELIPE - Per la sfida di domenica sera con la Roma Prandelli conta di recuperare Kroldrup che ha saltato le ultime gare per un infortunio alle costole: il danese è ancora un po’ dolorante ma il tecnico viola confida nella sua disponibilità anche per la squalifica di Felipe. Rispetto alla partita di Coppa Italia con l’Inter rientrerà Donadel ieri squalificato. Fra gli assenti Cristiano Zanetti, che sta facendo riabilitazione dopo il leggero intervento al ginocchio, e Mutu, sospeso per la doppia positività. Attesa per il transfer di Keirrison.

 

ROMA – TOTTI TITOLARE ANCHE A FIRENZE - Dopo aver testato la propria condizione nel match di Coppa Italia vinto contro l’Udinese, il capitano giallorosso dovrebbe partire dall’inizio anche nella trasferta di Firenza contro la Fiorentina. Toni, invece, ne avrà ancora per circa un mese: dietro il capitano, che agirà da prima punta, ci saranno Vucinic, Perrotta, in odore di Mondiale, e Taddei. In difesa, al posto dello squalificato Burdisso, torna titolare Mexes, rinvigorito dal gol realizzato in Coppa contro l’Udinese.

Fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti

CALCIO-PROBABILI FORMAZIONI

Calcio, probabili formazioni della 42esima giornata del 18 e 19 maggio

Calcio, probabili formazioni della 42esima giornata del 18 e 19 maggio   0

Sabato 18 maggio SAMPDORIA-JUVENTUS ore 20.45 Sampdoria (3-5-2): Da Costa, Mustafi, Gastaldello, Castellini; Rodriguez, Munari, Maresca, Poli, Poulsen; Sansone, Icardi. A disp.: Romero, Berni, Savic, Palombo, Berardi, Obiang, Estigarribia, Maxi Lopez, Eder. All.: [...]