Premier League: vola lo United, pari Arsenal-City. Chelsea KO, Ancelotti rischia
Serie A: fuga Milan, pari Lazio. Inter batte Napoli, crollo Juve. Brighi, che errori!Precedente
Serie B, le scommesse dell’ 8 Gennaio  Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Premier League: vola lo United, pari Arsenal-City. Chelsea KO, Ancelotti rischia

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Premier League: vola lo United, pari Arsenal-City. Chelsea KO, Ancelotti rischia

Manchester United solitario in vetta nella Premier che non si ferma mai. I Red Devils approfittano della sfida tra le dirette rivali ed allungano.

UNITED OK, MANCINI RESISTE – Fatica ma vince il Manchester United contro un volitivo Stoke. I Red Devils fanno la partita e passano alla mezz’ora con un gran gol di Hernandez, che insacca con un bellissimo colpo di tacco un cros di Nani. Lo Stoke non demorde e trova il pari ad inizio ripresa: crossa Tuncay, Whitehead è solo a centro area ed insacca di testa: 1-1. Il forcing dello United è sempre maggiore, e si concretizza pochi minuti dopo, quando Nani dal limite fa partire uno splendido sinistro che regala il 2-1 ai suoi e fa eplodere l’Old Trafford.

Lezione di calcio, invece, quella impartita da Wenger a Mancini. L’Arsenal domina, il City è ridotto ad una provinciale e subisce per tutto il match. Tre i legni colpiti dai Gunners, prima con Van Persie, poi con Fabregas e Walcott. Un grande Hart chiude tutto e consente ai suoi di portare a casa un punto non del tutto meritato.

TOTTENHAM KO, CHELSEA IN CRISI – La serie positiva del Tottenha, si ferma a nove partite. Gli uomini di Redknapp appaiono stanchi e si fanno battere 2-1 dall’Everton, che si conferma, specie in casa, squadra davvero tosta, oltre a ripetersi da ammazza-gradni. La squadra di Liverpool passa al secondo minuto  con Saha, che trova spazio e da 20 metri segna con una rasioata di destro. Il Totternham però non ci sta e trova il pari: cross di Hutton, sponda di Crouch, Van der Vaart arriva in corsa ed insacca di testa. Al decimo è già 1-1. L’Everton però esce alla lunga, gioca un’ottimo seocndo temp e trova il vantaggio al 75’: grande azione di Saha che arriva al limite e conclude: respinta corta di Gomes, Coleman è lì ed insacca. Un meritato 2-1 per i Toffies.

Continua la discesa verticale del Chelsea, che si fa battere anche dall’ultima in classifica, il Wolverhampton: i Blues crollano già al quarto. Angolo di Hunt, difesa immobile, Fletcher tocca sottoporta e segna. Il Chelsea non ci sta, ma ai Blues va tutto storto: Hennessy salva miracolosamente su Kalou e Malouda, e quando non c’è il portiere dei Wolves, c’è il palo: Drogba ne fa tremare uno al 65’. Ma anche Hunt colpisce un legno nei minuti finali, con un bel tiro dai 20 metri. Una vittoria in nove gare per il Chelsea, Ancelotti sempre più a rischio.

ALTRE: CRISI LIVERPOOL – Non solo Chelsea: anche il Liverpool è in crisi. I Reds vengono battuti 3-1 dal Balckburn ed ora sono solo 4 punti sopra la zona retrocessione. Il Bolton pareggia 1-1 contro il Wigan, il Newcastle strapazza 5-0 il West Ham. Colpaccio del Sunderland, che vince a Birmingham inguaiando l’Aston Villa. Colpo anche del Birmingham, che passa 2-1 a Blackpool. Crisi senza fine anche per il WBA di Di Matteo, battuto 3-0 dal Fulham.

GOAL OF THE DAY – Gol della giornata è lo splendido sinistro a giro con cui Nani fa volare lo United. Il portoghese ha notevolmente migliorato le proprie qualità balistiche negli ultimi tempi, e Ferguson gongola

MATCH OF THE DAY – Da sottolinaeare la lezione di calico che l’Arsenal infligge al City. Ma, come nella migliore tradizione Gunners, i biancorossi non vincono.

PLAYER OF THE DAY – Palma meritata per Leon Best, irlandese del Newcastle, che contribuisce con una tripletta al 5-0 dei suoi al West Ham

Articolo   0 Commenti

CALCIO

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno   0

SCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]