Serie A: Inter e Napoli “vedono” il Milan, l’Udinese non si ferma
Siena a valanga, Avellino raggiunge il quarto postoPrecedente
Premier League: United ok, scivola l'Arsenal. Ancelotti batte ManciniProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Serie A: Inter e Napoli “vedono” il Milan, l’Udinese non si ferma

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

 

 

 

Trentesimo turno di A e campionato riaperto: sono ben due le inseguitrici che già dal prossimo turno possono detronizzare la capolista

 

“PAZZA” INTER, LECCE KO - Con un’incursione in area di Pazzini a inizio ripresa l’Inter si guadagna la pagnotta e trova tre punti fondamentali in vista del derby che si diputerà nella prossima giornata. I nerazzurri coronano così una cavalcata cominciata a Gennaio e , grazie a un rendimeto da record, sono ora a un soffio dai cugini, con la possibilità di mettere la freccia nello scontro diretto. Il gol di Pazzini sblocca una gara che fino a quel momento aveva visto i padroni di casa attaccare in maniera lenta e confusionaria, con gli ospiti a farsi vedere in rare occasioni, impegnati a contrastare con un folto centrocampo la manovra interista. Nè gli ospiti riescono a fare molto di più dopo la rete, con la partita che si trascina lentamente verso il 90′: il rischio opacità post-qualificazione è sscongiurato, l’Inter fa il massimo con il minimo sforzo: non vincere questa partita sarebbe stato un delitto.

 

DOPPIO CAVANI, NAPOLI C’E’ – Il Napoli sfata il tabù Cagliari, mai battuto al San Paolo dal lontano ’93, e si porta a distanza-Scudetto dal Milan, lontano solo 3 punti. La partita è subito combattutissima con gli ospiti propositivi come al solito e in gradi di sfiorare il gol due volte con Acquafresca. Il Napoli comincia a giocare dal 20′, quando alzando il baricentro trova l’occasione con Lavezzi che manda di poco a lato. Cambiano gli equilibri nella ripresa, quando il Napoli accelera e trova l’episodio grazie ad Ariaudo, che tira giù in area Lavezzi: dal dischetto non sbaglia Cavani. Pochi minuti dopo, Acquafresca fa 1-1 grazie a un’amnesia difensiva degli Azzurri, ma 5 minuti più tardi è ancora Cavani con un pallonetto a riportare davanti i partenopei. Il punteggio potrebbe arrotondarsi se non fosse il palo a fermare Mascara, ma la vittoria arriva e Napoli può tornare a sognare.

 

ALTRE: OK UDINESE – Ecco gli altri risultati: Udinese-Catania 2-0, Fiorentina-Roma 2-2, Juvenus-Brescia 2-1, Bari-Chievo 1-2, Bologna-Genoa 1-1, Samp-Parma 0-1

Articolo   0 Commenti

CALCIO

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno   0

SCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]