Serie A: la Juventus mantiene la vetta dela campionato, aria di crisi per Napoli e Genoa, il Lecce continua a sperare nella salvezza
Serie B, pronostici della 35esima giornata del 14 Aprile 2012Precedente
Formula 1: quote e pronostici Gp CinaProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Serie A: la Juventus mantiene la vetta dela campionato, aria di crisi per Napoli e Genoa, il Lecce continua a sperare nella salvezza

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Serie A: la Juventus mantiene la vetta dela campionato, aria di crisi per Napoli e Genoa, il Lecce continua a sperare nella salvezza

Arrancando e con grandi difficoltà il Milan di allegri riesce a conquistare i tre punti nell’ostica sfida contro il Chievo di Di Carlo. La rete di Muntari regala ai rossoneri il 67esimo punto mantenendo il minimo distacco dalla capolista Juventus. E’ servito il miglio Milito della stagione per archiviare la pratica Siena, 2-1, e lanciarsi nuovamente nella corsa per la zona champions distante ora sei lunghezze.

Per gli uomini di Sannino l’appuntamento con la salvezza è rimandato alla prossima giornata. Fiorentina – Palermo termina a reti bianche con un pareggio che serve solo a muovere un pò la classifica consentendo alla Viola di compiere un altro piccolo passo verso la salvezza. Aveva bisogno di un successo il Parma di Donadoni dopo la sconfitta contro l’Udinese di tre giorni fa, è l’ha ottenuta contro il Novara di Tesser.

Gli emiliani ora possono festeggiare il loro 38esimo punto con un vantaggio dai salentini di 4 lunghezze. Sembra entrato relamente in un forte periodo di crisi il Napoli di Mazzarri che incassa la seconda sconfitta di fila nell’arco di sette giorni. A fare la voce grossa stranamente al san Paolo è stata l’Atalanta di Colantuono che s’impone sui partenopei col parziale di 3-1. Una vittoria che allontana la champions da Napoli e avvicina la salvezza a Bergamo che a quota 40 può dormire sogni tranquilli. Sono bastati due minuti al Lecce di Cosmi per ribaltare il vantaggio iniziale di Bergessio.

Tre punti che valgono oro colato per i giallorossi che con i suoi 34 punti può dire la sua in chiave salvezza visto lo svantaggio di 2 lunghezze dal Genoa. Confermare la sua pazza stagione la Roma di Luis Enrique che alterna pessime prestazioni a grandi imprese, proprio come quella maturata in casa contro l’Udinese di Guidolin. Legittimo sperare di raggiungere un posto nell’Europa che conta per i lupacchiotti che contano uno svantaggio di soli 4 punti dai cugini laziali. La Juventus vuole a tutti i costi portare a Torino uno scudetto che manca da ormai molto tempo.

Dopo essere passata in vantaggio sulla Lazio di Reja con Pepe, patisce il pareggio sul finire di primo tempo da parte di Mauri. L’illusione di rientrare a Roma con la consapevolezza di aver frenato la prima della classe svanisce con il calcio piazzato di Del Piero che consegna nelle mani della sua Vecchia Signora un pezzettino di scudetto.

E’ crisi nera per il Genoa di Malesani incapace di vincere una partita da ormai troppo tempo; l’appuntamento con il Cesena rappresentava una ghiotta occasione per dare una scossa ad una stagione fin troppo anonima. Una punizione di Diamanti regala al Bologna un passo decisivo verso la  la salvezza matematica che coincide con il 40esimo punto conquistato ai danni del Cagliari di Ficcadenti incapace di produrre gioco lontano dalle mura di casa.

Articolo   0 Commenti

CALCIO

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno   0

SCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]