Serie A: vola il Milan, crisi Inter, non molla la Lazio
Volley A1: l'Itas Diatek Trentino tenta la fuga in classifica!Precedente
I conti in tasca alla Serie AProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Serie A: vola il Milan, crisi Inter, non molla la Lazio

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Serie A: vola il Milan, crisi Inter, non molla la Lazio

Una giornata nel segno del Milan: i rossoneri sono protagonisti, vincendo il derby e tenedo la testa della classifica. Bene anche la Lazio, che torna alla vittoria battendo il Napoli, si annullano Juve e Roma, salgono Udinese e Palermo

LE PRIME – La dimostrazione di forza che si attendeva: il Milan, dopo essersi preso la testa della classifica nel turno infrasettimanale, i rossoneri imbrigliano l’Inter, e la mettono al tappeto grazie al rigore di Ibrahimovic, concesso per un fallo di Materazzi. L’incerottata Inter non riesce a reagire in modo efficace e si ritrova a meno 6 dalla vetta. Il club dei nostalgici di Mourinho raccoglie sempre più iscritti: l’Inter di Benitez sembra apatica, spenta, e forse non è un caso se giocatori come Milito, Maicon, Sneijder, quest’ultimo in aria di Pallone d’Oro,, sembrino davvero la brutta copia di quelli dello scorso anno.

Nell’anticipo dell’ora di pranzo, più che una dimostrazione di forza, una reazione: la Lazio si rialza e dopo due sconfitte consecutive mette sotto il Napoli in una partita dai due volti. Primo tempo frizzante, con i biancocelesti che passano in vantaggio con Zarate al 15′, ma devono subir eil ritorno del Napoli, che ha il suo picco nello splendido tiro a giro di Lavezzi, che si stampa sulla traversa. Nella ripresa, il Napoli accusa la stanchezza delle 8 partite in 28 giorni e la Lazio fa il suo gioco, veloce, efficace, fluido, come l’azione, splendida che porta al raddoppio di Floccari. I biancocelesti mantengono il secondo posto e scacciano la sindorme da meteora, per il Napoli uno stop che ci può stare, dopo una lunga serie di partite ad alto livello

LE ALTRE – Negli anticipi, sofferta vittoria della Fiorentina contro un Cesena volitivo: è Gilardino a togliere a Mihajlovic le castagne dal fuoco. Contestatissimo Rizzoli nella sfida serale tra Juventus e Roma. Bianconeri in vantaggio con Iaquinta, pari di Totti su rigore più che discutibile, e pesanti lamentele da parte di Delneri e Marotta a fine gara. C’è da dire che la rimonta dei giallorossi, passati in poche giornate dai bassifondi al sesto posto in classifica, è già passata per episodi arbitrali quantomeno opinabili.

Le partite della  domenica pomeriggio hanno visto due grandi protagoniste: il Palermo, vittorioso 3-1 nel derby con il Catania grazie a 3 gol di Pastore, e l’Udinese, che ha fatto fuori il Lecce con 4 reti, di cui 3 firmate dal redivivo Di Natale. Queste due squadre, fino a poche giornate fa invischiate nella lotta per non retrocedere, si trovano ora subito dietro le grandi.

Sale anche il Genoa, vittorioso nei minuti finali a Cagliari grazie a un gol di Ranocchia. Seconda vittoria su due partite per il neo allenatore Ballardini. Il Parma ottiene un’importantissima vittoria sul campo, un tempo duro, del Bari, che sembra aver perso lo smalto dello scorso anno: i galletti sono ora tristemente ultimi, a quota 8. Infine, scialbo pareggio per 0-0 tra Samp e Chievo, appaiate in classifica.

Articolo   0 Commenti

CALCIO

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno

Calcio Extra: i pronostici del 1° Giugno   0

SCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]