calcio, amauri, passaporto, lippi, italia, nazionale, ottobre, irlanda
CALCIO - MULTIPLA DEL GIORNO 25/8Precedente
CALCIO - Colpo di scena: salta SneijderProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

AMAURI QUASI ITALIANO!!!

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

La lunga attesa di Amauri sta per terminare. Entro un paio di settimane l’attaccante juventino avrà il passaporto italiano e sarà pronto dunque per la maglia azzurra. Marcello Lippi potrebbe addirittura avere la possibilità di chiamare per la prima volta “l’oriundo” Amauri per la gara del 9 settembre con la Bulgaria, anche se è più probabile che l’esordio possa avvenire nel match successivo delle qualificazioni mondiali, il 10 ottobre in Irlanda.

 

L’iter burocratico aveva preso avvio il 3 marzo scorso, giorno in cui la moglie di Amauri, Cynthia, aveva giurato sulla Costituzione italiana. Poi l’avvio delle pratiche per il marito, i tempi tecnici per il recupero di tutta la documentazione necessaria e l’attesa, che ora è giunta al termine. Amauri potrebbe entrare in possesso del passaporto italiano il 5 settembre, proprio quando l’Italia di Lippi sarà impegnata a Tbilisi contro la Georgia.

Il giorno 9 è in programma il match già citato contro la Bulgaria, a Torino, città che sarebbe orgogliosa di ospitare il debuto azzurro di Amauri, anche se è difficile pensare che il ct, pur avendone la possibilità, inserisca il giocatore in gruppo senza nemmeno un test con il resto della squadra. Ecco perché la gara di Dublino, un mese dopo, sembra quello più indicato.

Fonte: sportmediaset.it

Articolo   0 Commenti