chelsea manchester city 2 4, chelsea manchester city, doppietta tevez, doppietta bellamy, doppietta lampard, mancata stretta di mano bridge terry, stretta di mano terry bridge, immagini terry bridge, veronica perroncel, bridge terry
CALCIO - LE SINGOLE DEL GIORNO 28/2Precedente
CALCIO - CARLING CUP - La Finale - Manchester favorito, ma O'Neill potrebbe nascondere non poche sorprese...Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

BRIDGE-TERRY… QUANDO UNA STRETTA DI MANO FA PIU’ NOTIZIA DI UN RISULTATO…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Wayne Bridge l’aveva annunciato e l’ha fatto. Tutta la scena è quasi cinematografica. Squadre che entrano in campo. Ordinate, su due file. Come sempre. C’è tensione nell’aria però. Tutti in realtà aspettano il fatidico momento quasi più della partita. Squadre schierate al centro del campo, sigla della Premier League. Telecamere su John Terry e Wayne Bridge. Iniziano le strette di mano. Il Manchester City, in quanto squadra ospitata, deve stringere la mano al Chelsea che è fermo mentre gli ospiti passano in rassegna. Dopo gli arbitri, il primo che i Citizens si trovano di fronte è John Terry. Passa il primo, passa il secondo…ma Bridge quando arriva? Bellamy dà una stretta di mano alla Ronaldinho, no-look, dimostrando solidarietà nei confronti del compagno di squadra tradito. Poi finalmente Wayne, uno degli ultimi. Sta per tendere la mano, ma non la stringe all’ex migliore amico, all’ex compagno di squadra. Braccio iper-tatuato e occhio torvo per il terzino sinistro che incenerisce il centrale dei Blues con lo sguardo. Terry accetta in silenzio. Senza rancore (almeno apparentemente) e con lo sguardo basso. Una selva di fischi parte dalle tribune dello Stamford Bridge. Già nel tunnel prima di entrare in campo, l’arbitro si era assicurato che Terry non indossasse anelli o collanine. È solo il secondo capitolo della “saga” costruita nei giorni scorsi intorno a questa vicenda. Da quando Wayne si era trasferito al City, la moglie Vanessa Perroncel, aveva deciso di non seguirlo e di non rinunciare alle luci della ribalta di Londra. Il rapporto era in crisi e Terry aveva provveduto a consolare entrambi…

Fonte – tuttopremier.it

Articolo   0 Commenti