calcio, olimpiadi, argentina, brasile, nigeria, finale, aguero, messi, lavezzi, riquelme, ronaldinho, pato
CALCIO: BRONZO PER IL BRASILE ALLE OLIMPIADIPrecedente
VIDEO GOL NIGERIA ARGENTINA 0-1, ANGEL DI MARIAProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO OLIMPIADI: ARGENTINA-NIGERIA 12 ANNI DOPO

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

logo-pechino-2008.jpgArgentina e Nigeria si giocano l`oro olimpico del calcio, come accadde ad Atlanta 1996. Pechino ripropone dunque una sfida che sa di rivincita per la squadra argentina, che allora venne sconfitta dalla Nigeria, che allora divento` la prima squadra africana a vincere il torneo olimpico di calcio. Oggi e` probabilmente tutto diverso, gli equilibri in campo sono indubbiamente cambiati e tra i sudamericani in campo c`e` il giocatore, probabilmente simbolo di questo torneo, Lionel Messi, con alle spalle quella volpe di Juan Riquelme. Un Messi che ha tolto la prima pagina a Ronaldinho, cosa tra l`altro gia` fatta da oltre un anno anche a Barcellona. Una partita che sulla carta sembra essere segnata, dopo l`uscita di scena, nella finale anticipata, del Brasile sconfitto proprio dagli uomini di Sergio Batista. Una partita che invece lascia spazio anche ai giovani nigeriani che hanno dimostrato, arrivando a giocarsi l`oro, di non essere assolutamente una squadra da sottovalutare.


A caricare il gruppo argentino ci ha pensato Diego Maradona in persona, che ha detto. `E` inutile aver battuto cosi` sonoramente il Brasile, se poi non si chiude il torneo con l`oro al collo`. Un oro che sarebbe il secondo di fila per l`Argentina, gia` vincente ad Atene. Il ct argentino, Batista, parla di una gara senza il senso della rivincita. `Noi stiamo guardando alla partita con un solo obiettivo. La nostra squadra gioca e ha giocato per arrivare fino in fondo e vincere l`oro`. Dall`altra parte il tecnico della Nigeria, Samson Siasia, e` molto sincero: `Dobbiamo bloccare Messi e in questo modo vinciamo la partita. Fermando il suo gioco, possiamo farcela, perche` dobbiamo impedirgli di muoversi liberamente e colpirci come ha fatto nella finale del Mondiale Under 20 del 2005. Credo nella mia squadra e credo in un risultato favorevole`. Giustamente ognuno si carica per arrivare sul gradino piu` alto del podio in una finale che costringe alla `levataccia` gli appassionati perche` il fischio d`inizio e` programmato alle 6.00, ora italiana.

La famosa sfida di Atlanta fini` 3-2 per gli africani e in entrambe le squadre militavano `giovani` che sarebbero diventati protagonisti del calcio internazionale e anche italiano. Tra i sudamericani in campo c`erano Diego Simeone, Javier Zanetti e Roberto Ayala, mentre i nigeriani schieravano Jay Jay Okocha, Sunday Oliseh e Nwankwo Kanu. L`attesa per la sfida di Pechino e` altrettanto interessante per capire come gli uomini di Siasia cercheranno di ingabbiare la coppia Messi-Aguero, senza scordarsi di un certo Riquelme. Dall`altra parte Victor Obinna tenetra` di trascinare i suoi verso un sogno d`oro.

Fonte: datasport.it

Articolo   0 Commenti