Coppa Cev: OK Casa Modena!
Champions League: Pesaro supera il Baku, Bergamo soccombe contro Mosca!Precedente
Calcio estero, le scommesse dell’8 GennaioProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Coppa Cev: OK Casa Modena!

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Coppa Cev: OK Casa Modena!

La forte formazione di Casa Modena si regala una dolce Epifania vincendo un match vibrante e combattutissimo valido per l’andata dei Quarti di Finale di Coppa Cev. Sono stati necessari ben due ore di volley ad alto livello ai gialloblu per poter battere lo Ziraat Benkasi Ankara, squadra di alto spessore tecnico e tattico. Coach Prandi che per l’occasione ha dovuto far a meno di Berezhko, ha lasciato ampio spazio all’olandese Kooy assieme a Casadei. E’ stata una sfida fin dall’inizio equilibrata con tutti i set conclusi praticamente ai vantaggi.

Particolare rilevanza ha avuto il duo Diaz-Dennis che hanno regalato alla compagine casalinga i primi due parziali della gara con il risultato rispettivamente  per 25-23, 25-21. La reazione dello Ziraat non stenta ad arrivare ed infatti al terzo parziale gli avversari cambiano marcia e chiudono il set col punteggio di 21-25. Il quarto ed ultimo parziale è stato una vera e prorpia battaglia nella quale la maggior determinazione unita alla maggiore lucidità dei locali ha permesso ai ragazzi di coach Prandi di ottenere un successo fondamentale per il proseguimento del cammino in campo Europeo. Partita di ritorno in programma mercoledì 12 gennaio alla Baskent Sport di Hall di Ankara che può contenere più di 8000 spettatori.

Articolo   0 Commenti