Giochi Italia: arrivano nuove tasse su tutti i giochi
Si vince ancora su Betpronostico: due colpi sul calcio estero!Precedente
Poker Online: l’Europa “vittima” dei siti illegaliProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Giochi Italia: arrivano nuove tasse su tutti i giochi

Articolo   1 Comment
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Giochi Italia: arrivano nuove tasse su tutti i giochi

L’Italia è un paese in crisi economica e si cerca così di far fronte alle problematiche del paese con nuove manovre finanziare. Una delle quali riguarda i giochi online e le videolottery con un aumento della quota percentuale di tassazione prevista.

 Il Direttore Generale di AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, Raffaele Ferrara è intervenuto in audizione in Commissione Finanze alla Camera facendo un punto sulla situazione giochi in Italia e confermando le nuove manovre che vedranno un ritocco verso l’altro del PREU, il prelievo erariale unico, per i giochi online e le videolettery in Italia.

 Il compito della manovra bis di AAMS è di un peso notevole e di grosso impegno per la stessa AAMS. Un impegno da rispettare in tempi ristrettissimi secondo quanto dichiarato dallo stesso Ferrara. Nel centro del mirino della manovra manovra la manutenzione di Superenalotto e Gratta e Vinci. E’ previsto l’inserimento del Superenalotto europeo e per il Lotto ci sarà un nuovo orario di raccolta.

Per le Videolottery la percentuale di tassazione, che sarebbe dovuta aumentare non prima del 2013, subirà una variazione di n punto percentuale in aumento già nel prossimo anno. Inoltre le vincite superiori ai 500 euro verranno assoggettate a un’addizionale Preu del 6%. Al momento infatti solo le vincite del Lotto vengono tassate al 6%.

 Mentre per le videolottery la ridistribuzione del payout prevede che il 74% della raccolta, in luogo del precedente 75%, sarà ridistribuito come vincite per i giocatori.

 Tramite questo insieme di misure che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2012, lo Stato dovrebbe recuperare circa un miliardo di euro l’anno al quale si dovrebbe addizionare un ulteriore quota, pari a circa altri 500 mila euro da ricavarsi nella manovra sulla alcise che la stessa Agenzia sta attualmente vagliando per le accise dei giochi. Manovra che dovrà essere presentata entro il 30 giugno prossimo.

Le parole di Ferrara fanno quindi il paio con le dichiarazioni di Alberto Giorgetti, sottosegretario all’Economia, che ai primi di novembre aveva annunciato la manovra tassativa sui giochi con l’annuncio dell’aumento del prelievo erariale sulle slot e la tassazione del 6% sulle vincite superiori ai 500 euro, specificando che “la tassazione delle vincite riguarderà tutti i giochi“.

 Staremo a vedere come il poker online sarà considerato in questa nuova manovra studiata dall’AAMS e se la nuova tassazione del 6% toccherà anche il poker live come paventa qualcuno. Ne potremo sapere qualcosa di più in merito all’atto della pubblicazione ufficiale del nuovo provvedimento.

Fonte Pokeritaliaweb

Articolo   1 Comment