Poker cash: giocare ai microlimiti è profittevole?
Eurolega 2012: le prime quote per la vittoria finalePrecedente
Europa League, scommesse del 25 Agosto: Roma, operazione rimontaProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Poker cash: giocare ai microlimiti è profittevole?

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Poker cash: giocare ai microlimiti è profittevole?

Giocare a poker online cash game è una passione sempre maggiore per i pokeristi italiani, sebbene il poker cash sia stato introdotto da solo poco piu’ di un mese. Analizziamo il gioco ai microlimiti per capire se sia profittevole o meno.

 Giocare a poker online cash game ai livelli più bassi può essere realmente divertente e se ne può uscire facilmente vincitori, in quanto il field non è certo composto dai migliori esponenti di questo tipo di gioco. Ma molti si chiedono se sia conveniente giocare ai livelli che vanno dai €0,01/0,02 fino a quello da €0,05/€0,10, dove il giocatore medio è un totale sprovveduto che si diverte ad andare all-in ad ogni singola mano.

Ma ad analizzare bene la situazione dei vantaggi ci sono. Quello principale è che si può prendere conoscenza con il poker online cash game semplicemente investendo una parte minima del proprio bankroll. Se sei un giocatore principiante e vuoi imparare le modalità del cash game devi iniziare sicuramente dai microlimiti piuttosto che sederti subito ad un tavolo €0,50/€1 e rischiare di perdere delle grosse somme.

 La cosa migliore è partire da un livello minimo, tipo appunto il €0,01/0,02, imparare a battere il livello e poi cambiare in progressione, passando al livello €0,02/€0,05. Fondamentalmente, giocare ai microlimiti è un modo economico per l’applicazione pratica della strategia e allo stesso tempo evitare grosse perdite quando non si è inizialmente buoni player.

 Una cosa importante da ricordare in tutto questo è che il vostro bankroll dovrebbe essere grande abbastanza per dare buone possibilità di contrastare la varianza. Per esempio, molte persone cercano di giocare €0,01/€0,02 NLHE con €10 o meno, semplicemente perché se si perde si è perso poco.

Tuttavia, un bankroll da €10 è solo sufficiente per cinque buy-in al massimo (perché quando vi sedete ad un tavolo dovete mettere davanti a voi il massimo che potete), e non fornisce un margine di manovra, in termini di perdita del vostro stack, per non più di un paio di volte il buy-in. Per farla breve, assicurarsi di avere almeno abbastanza soldi per coprire 15 o 20 buy-in quando si inizia la scalata ai microlimiti. E questo vale per ogni limite che affrontate. Se non arrivate a vincere almeno quella cifra significa che non battete il livello e che, quindi, non siete pronti al salto di categoria.

Articolo   0 Commenti