Poker live, AAMS: il bando verrà posticipato
Tennis: i pronostici del 7 NovembrePrecedente
Basket Eurolega: quote e pronostici quarta giornataProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Poker live, AAMS: il bando verrà posticipato

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Poker live, AAMS: il bando verrà posticipato

Durante Fiercavalli a Verona, Antonio Tagliaferri, il direttore giochi di AAMS, ha confermato una notizia che era nell’aria da settimane: “il bando per l’assegnazione delle concessioni per il poker live, verrà posticipato – con ogni probabilità – dopo il 30 novembre”.

Si arriverà ad anno nuovo. Con ogni probabilità (crisi di Governo a parte) solo nel 2012 verranno distribuiti i diritti per autorizzare i 1.000 punti dove sarà possibile giocare a texas hold’em dal vivo, con una base d’asta di €100.000.

Per il sottosegretario all’Economia con delega per il gioco, Alberto Giorgetti, la pubblicazione del regolamento è invece imminente. A noi però risulta che l’iter procedurale sia ancora in una fase consultiva, prima che venga redatto il testo definitivo che potrebbe offrire novità interessanti rispetto al decreto delega previsto dalla Manovra Finanziaria di luglio.

Alcuni concessionari online sono stati consultati per strutturare il nuovo circuito live e saranno diverse le società italiane dell’e-gaming che parteciperanno al bando, oltre a sale bingo e slot rooms. Imminente – ha assicurato Tagliaferri – la gara per le 5.000 licenze per la raccolta delle scommesse sportive.

Lo stesso Giorgetti ha annunciato che potrebbero essere previste nuove misure sui giochi, nei prossimi interventi normativi. Il sottosegretario ha anche spiegato all’agenzia Agicos che “l’aumento del prelievo erariale sulle slot e la tassazione del 6% sulle vincite superiori ai 500 euro sono il minore dei mali”, confermando le anticipazioni di qualche giorno fa. Il decreto è al vaglio della Corte dei Conti. Saranno tassati inoltre i premi del Lotto, a prescindere dall’importo.

Le parole di Tagliaferri sul poker live lasciano però poco spazio alla fantasia: con ogni probabilità, bisognerà attendere ancora qualche mese. C’è poi l’incognita di un nuovo Governo che potrebbe mutare drasticamente il quadro legislativo in materia ma dai Monopoli fanno sapere che tutto rimarrà immutato e che le operazioni in fase di attuazione verranno completate senza indugio. Il Ministro Giulio Tremonti e i suoi collaboratori hanno fretta, il tempo stringe, ed il settore potrà riservare piacevoli sorprese alle casse dell’Erario nei prossimi anni: solo nel 2012 AAMS conta di attivare 500 sale.

Fonte Assopoker

Articolo   0 Commenti