Poker Online: nuove misure contro la ludopatia
Serie B, pronostici della diciassettesima giornata del 26-27 Novembre 2011Precedente
Formula Uno: quote e pronostici GP BrasileProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Poker Online: nuove misure contro la ludopatia

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
Poker Online: nuove misure contro la ludopatia

La ludopatia, ossia la dipendenza dal gioco d’azzardo, è una delle piaghe sociali che comportano maggiori spese economiche per lo Stato e viene spesso sottovalutato sia dai diretti interessati sia dalle istituzioni, con danni ingentissimi soprattutto quando il fenomeno coinvolge i più giovani. Già nei mesi precedenti avevamo dato conto di alcune iniziative lanciate per creare dei centri d’ascolto dedicati al supporto di chi soffre di dipendenza dal gioco online e delle famiglie che spesso vengono duramente colpite da questo fenomeno. Ora sembra che sia in dirittura d’arrivo un nuovo provvedimento studiato dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato diretto a prevenire e contrastare le ludopatie.

E’ quanto è emerso durante la consultazione sul Libro Verde sul gioco online, da poco approvato in Commissione Europea, direttamente dall’Aams che ha comunicato che “E’ in via di definizione un provvedimento amministrativo del Ministero dell’economia e delle finanze – Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato e del Ministero della salute, d’intesa con la Conferenza unificata, che individua linee d’azione per la prevenzione, il contrasto e il recupero di fenomeni di ludopatia conseguente a gioco compulsivo (art. 1, comma 70, della legge n. 220 del 2010)”.

Le misure che potrebbero essere utilizzate a questi fini dovrebbero essere quelle dell’analisi dei comportamenti di gioco attraverso tutti i sistemi tecnologici a disposizione delle Autorità e con un necessario stanziamento dei fondi e successivi studi e misure di controllo di tali comportamenti. Tra questi sistemi potrebbero essere inseriti anche degli alert message, simili a quelli già utilizzati per i virus dei PC, che analizzando la spesa soggettiva e le ore spese al gioco avvertiranno i giocatori di aver raggiunto un livello di allerta superiore a quello considerato “normale”.

L’iniziativa è importante e seria e rivolta ad arginare un fenomeno che conta un sommerso di dimensioni impressionanti specie tra le fasce più deboli della popolazione e soprattutto in continuo aumento almeno stando agli ultimi dati disponibili. La lotta alla ludopatie diventa uno degli scopi fondamentali dello Stato all’interno del settore del gioco è questo è un segno tangibile dell’importanza del settore all’interno della cultura italiana.

Fonte Agicops

Articolo   0 Commenti