news, salas, ritiro, gol, video, lazio, marcelo salas
LIGA SPAGNOLA-13a GIORNATAPrecedente
CALCIO - SERIE A - 14a Giornata - Inter-Napoli match-clou, Roma e Fiorentina per il rilancio, Milan a Palermo senza Kakà...  Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO – SALAS SI RITIRA

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
CALCIO – SALAS SI RITIRA

salas.jpgL’ex attaccante della Lazio e della Juventus, Marcelo Salas, il

 

“matador”, miglior cannoniere della storia della nazionale cilena con
37 gol, ha deciso di lasciare il calcio a 33 anni. “Ho avuto un
incontro oggi con Marcelo e mi ha detto che ha deciso di smettere – ha
rivelato Federico Valdes, presidente dell’Universidad del Cile, in
un’intervista televisiva – La sua ultima partita è stata quella contro
il Cobreloa”. Salas aveva cominciato a giocare proprio con la maglia
dell’Universidad, nel 1994, prima di approdare nel River Plate, in
Argentina, e di prendere la strada dell’Europa, per indossare le
casacche di Lazio e Juventus con cui ha vinto rispettivamento uno e due
scudetti. È stato determinante per la qualificazione del Cile alla fase
finale della Coppa del mondo in Francia, nel ’98; ha formato, con l’ex
interista Ivan Zamorano, una coppia di attaccanti di altissimo livello
mondiale. Dopo l’esperienza italiana è tornato al River, quindi
all’Universidad.

 

 

 

Leggi l’articolo per vedere il video con le prodezze di Salas…

Immagine anteprima YouTube
Articolo   0 Commenti