Volley Maschile/Femminile: confermano la leadership Trento e Busto Arsizio, bene Pesaro e Belluno
Tennis - Australian Open: i pronostici del 22 GennaioPrecedente
Serie A: Juve campione d'Inverno, bene Roma, Milan e Palermo. Napoli e Fiorentina fermati dal pariProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

Volley Maschile/Femminile: confermano la leadership Trento e Busto Arsizio, bene Pesaro e Belluno

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Volley Maschile

Mantiene fede alle premesse d’inizio gara l’Itas Diatec Trentino che batte senza grosse difficoltà con un secco 3-0 la matricola Fidia Padova. Vittoria pesante poichè capita in concomitanza con la sconfitta della Lube Macerata superata 3-1 dalla Copra Elior Piacenza, che permette a mister stoychev Radostin di mantenere la vetta solitaria del campionato a quota 41 punti. Fa valere il fattore campo il Marmi Lanza Verona che archivia agevolmente 3-0 la compagine di coach Prandi ancorata in quintultima posizione a quota 19 punti. Settimo successo stagionale per la Sisley Belluno che espugna il Pala Valentia battendo 3-1 la formazione locale del Tonno Callipo Vibo Valentia.

Si ferma la marcia trionfale di Casa Modena che deve cedere il passo alla determinatissima Acqua Paradiso Monza Brianza, che con il 3-0 di questa sera, si regala la quinta posizione a meno 5 dagli emiliani. Con grande sorpresa la M. Roma Volley di coach Giani ritrova un successo che mancava da più di un mese e mezzo proprio contro la Bre Banca Lanutti Cuneo, terza forza del girone. Può affacciarsi nuovamente verso la zona tranquillità la formazione capitolina ora a quota 20 punti. Soffre l’Energy Resources san Giustino che espugna il Palasport di Ravenna per 3-2, contro la compagine locale del CMC fanalino di coda ora distanziato di 6 lunghezze. In sintesi:

Itas Diatec Trentino – Fidia Padova 3-0

Copra Elior Piacenza – Lube Macerata 3-1

Marmi Lanza Verona – Andreoli Latina 3-0

Tonno Callipo Vibo Valentia – Sisley Belluno 1-3

Acqua Paradiso Monza Brianza – Casa Modena 3-0

M. Roma Volley – Bre Banca Lanutti Cuneo 3-2

CMC Ravenna – Energy Resources san Giustino 2-3

Volley Femminile

Mantiene fede ai pronostici la formazione lombarda di coach Abbondanza che batte per 3-1 la Chateau d’Ax Urbino Volley candidandosi certa antagonista della Yamamay che conduce la classifica a quota 38 punti, 3 in più di Villa Cortese. Bene la Scavolini Pesaro che vince seppur con grande fatica contro la Cariparma SiGrade Parma per 3-2. Comincia ad intravedersi un pò di gioco da parte del roster di mister Tofoli che resta ancora distante dai piani alti della graduatoria.

A mani basse l’Asystel Novara sul per nulla difficoltoso campo esterno della Riso Scotti Pavia, fanalino di coda. Mantiene la testa del campionato la Yamamay Busto Arsizio che supere 1-3 la matricola Chieri Torino Volley club penultima forza del torneo a soli 5 punti di distacco da Pavia virtualmente nella serie cadetta. Ritorna a vincere la Liu-Jo Volley Modena che fa valere tutto il suo orgoglio e la sua determinazione nella gara casalinga contro la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. Primo 3-1 del campionato per le emiliane che possono finalmente allungare il passo dalla zona calda della graduatoria. In sintesi:

MC Carnaghi Villa Cortese – Chateau d’Ax Urbino 3-1

Scavolini Pesaro – Cariparma SiGrade 3-2

Riso Scotti Pavia – Asystel Novara Volley 0-3

Chieri Torino Volley – Yamamay Busto Arsizio 1-3

Liu-Jo Volley Modena – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1

Articolo   0 Commenti

ALTRO

Tennis, WTA/ATP Masters Miami – ATP Barranquilla: i pronostici del 26 Marzo

Tennis, WTA/ATP Masters Miami – ATP Barranquilla: i pronostici del 26 Marzo   0

Dominika Cibulkova - Agnieszka Radwanska 1 (1.72) Carolina Wozniacki - Na Li 2 (1.35) Andy Murray - Novak Djokovic 2 (1.25) Roger Federer - Kei Nishikori 1 (1.15) Alejandro Falla - Eduardo Schwank 1 [...]