EURO 2008 – ITALIA – ITALIA A NOZZE CON IL MODESTO BELGIO
BETPRONOSTICO SBANCA IL ROLAND GARROS: DUE MULTIPLE IN DUE GIORNIPrecedente
CALCIO - LE MULTIPLA DEL GIORNOProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

EURO 2008 – ITALIA – ITALIA A NOZZE CON IL MODESTO BELGIO

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
EURO 2008 – ITALIA – ITALIA A NOZZE CON IL MODESTO BELGIO

ct.jpgA Firenze l’Italia regala spettacolo ed emozioni nell’amichevole contro il Belgio. Le premesse in vista dell’esordio europeo del 9 giugno contro l’Olanda sono più che positive.Fin dai minuti iniziali è un continuo assalto alla porta difesa da Stijnen. Il centrocampo con Aquilani, Pirlo e Gattuso funziona e bene, in particolare il tandem di destra Gattuso – Camoranesi, ma è dai piedi di un ispiratissimo Pirlo che parte l’azione del primo dei due gol firmati Di Natale. Su calcio d’angolo, Pirlo fa tre finte a ubriacare il suo avversario, poi crossa sul secondo palo, Di Natale si coordina e la sua girata al volo, ravvicinata, non dà scampo al Belgio. Il secondo gol, invece, è propiziato dallo splendido assist di Aquilani, facile la conclusione per il giocatore dell’Udinese che, con uno splendido rasoterra, batte l’incolpevole Stijnen. Nella ripresa, dentro Chiellini, Grosso e Del Piero. E bastano tre minuti all’attaccante della Juve per lasciare il segno: è suo l’assist per Camoranesi che con un perfetto rasoterra fredda Stijnen. Nel secondo tempo ritmo e attenzione calano, al 36′ Borriello, subentrato al posto di un applauditissmo Toni, fallisce il gol del 4-0. Mentre in pieno recupero, arriva il gol, meritato, di Sonck, che già pochi minuti prima aveva costretto Buffon a una prodezza.

 

Fonte -it.eurosport.yahoo.com

Articolo   0 Commenti