EURO 2008 – OLANDA – MORTA LA FIGLIA DI BOULAHROUZ
NOVE TENNISTI ITALIANI ALLE OLIMPIADIPrecedente
EURO 2008 - ITALIA - BALLOTTAGGIO AQUILANI-CAMORANESI, BARZAGLI KO Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

EURO 2008 – OLANDA – MORTA LA FIGLIA DI BOULAHROUZ

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
EURO 2008 – OLANDA – MORTA LA FIGLIA DI BOULAHROUZ

boula.jpgGrave lutto nel ritiro dell’Olanda. Anissa, la figlia nata prematura del difensore di Van Basten, purtroppo non ce l’ha fatta. Vano anche il tentativo di ricovero d’urgenza della moglie Sabia. A rendere nota la notizia è stata la federcalcio olandese Ci sono cose molto più importanti del calcio. Così come ci sono notizie che non noi non vorremmo mai dare. Senza correre il rischio di cadere nella banalità quello che è successo a Khalid Boulahrouz è una tragedia vera e propria. Difficile da raccontare, ancora più da spiegare. Perché è impossibile spiegare il motivo per cui una bimba, appena venuta al mondo, lo lascia senza nemmeno averne assaporato profumi e sensazioni (belle o brutte) che la vita sa donare. L’Olanda, prima nel girone C e sicuramente una delle Nazionali che ha espresso finora il miglior calcio di tutta al competizione, è sconvolta dalla notizia della morte della figlia del difensore del Siviglia, Khalid Boulahrouz. “I giocatori e lo staff sono sconvolti dalla morte di Anissa, figlia di Khalid Boulahrouz e di sua moglie Sabia, che era nata prematuramente, è il comunicato con cui la federazione olandese ha reso nota la tragedia. Ieri Boulahrouz aveva interrotto bruscamente l’allenamento dell’Olanda per recarsi immediatamente in ospedale, dove la moglie era stata ricoverata in seguito ad alcune complicazioni legate alla gravidanza. Sabia, al momento delle complicazioni che hanno poi reso necessario il ricovero, stava seguendo gli Europei in compagnia di altre moglie e fidanzate di calciatori olandesi. Non si sa ancora se Boulahrouz, titolare in tutte e tre le partite giocate fin qui dall’Olanda, deciderà di restare a disposizione di Van Basten. A noi non resta altro che unirci al dolore del giocatore e a quello di sua moglie, Sabia. Perché questo, come scritto all’inizio della storia, non ha niente a che vedere con il calcio. E’ molto più importante.

Fonte – it.eurosport.yahoo.com

Articolo   0 Commenti