CALCIO – SUDAFRICA 2010 – 2a Giornata – Scende in campo l’Argentina…
CALCIO - SUDAFRICA 2010 - Si comincia con i 'bafana bafana'...Precedente
CALCIO - SUDAFRICA 2010 - Algeria-Slovenia, poi Germania e Serbia...Prossimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

CALCIO – SUDAFRICA 2010 – 2a Giornata – Scende in campo l’Argentina…

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo
CALCIO – SUDAFRICA 2010 – 2a Giornata – Scende in campo l’Argentina…

Argentina-Nigeria - il ns. prono 1 (1.48) – Over (1.80) – ris. esatto 3 – 1 (13.00)

poco più di 24 ore dal debutto della sua Argentina, Diego Armando Maradona incorona definitivamente Leo Messi come leader e punta di diamante della Selecciòn. Se c’è qualcuno che può trascinare questa Argentina verso il trionfo finale questo qualcuno è sicuramente Leo Messi. Parola di Diego, uno che l’Argentina l’ha già trascinata e che di magie se ne intende. “Messi come ciliegina sulla torta”. La Pulce però non può essere sola. Per vincere l’Argentina ha bisogno di Leo Messi e di una squadra intera a disposizione del genio dell’attaccante del Barcellona: “Leo deve essere la ciliegina sulla torta di un grande gruppo che lavora dietro di lui e che lo supporta”. “Vorrei vedere un Messi come me nell’86”. L’Argentina non è certo favorita per il titolo finale come Spagna e Brasile ma le invenzioni di Messi potrebbero fare la differenza. Diego ci crede: “Vorrei che Messi avesse lo stesso impatto e che ricoprisse lo stesso ruolo di protagonista che io ebbi al Mondiale del 1986. Gli auguro di diventare il migliore di tutti i tempi”. Il primo ostacolo per l’Argentina sarà la Nigeria: “Sono una squadra ostica ma noi siamo all’inizio di un’impresa e vogliamo fare un grande Mondiale”. E a chi gli chiede quale nazionale tema di più, il Pibe de Oro risponde di essere rimasto colpito da Portogallo e Costa d’Avorio: “Mi piacciono, daranno molto fastidio nel girone al Brasile anche se – ammette – il Brasile e’ il Brasile”. E in attacco…non può mancare Tevez! Diego ha le idee chiare sulla formazione mondiale. L’unica sorpresa? “Vedere me in campo” afferma il Pibe de Oro. In attacco ci sarà Messi naturalmente e non potrà mancare un vero e proprio idolo del paese: Carlos Tevez. Saranno loro a guidare l’offensiva argentina. E alla vigilia di Argentina Nigeria arriva anche la prima risposta alle dichiarazioni di Alves sul ruolo di Messi nella selecciòn argentina. A parlare un altro punto di riferimento degli undici di Maradona, Juan Sebastian Veron: “Alves dice che nell’Argentina Messi non ha compagni all’altezza? Io dico che in campo noi facciamo poco samba e tanti risultati. Se contassero solo i sorrisi vincerebbero sempre i brasiliani, ma arriva il momento in cui in campo devi mettere gli attributi”. Ma se l’Argentina è pronta al debutto la Nigeria non è certo da meno. Tutti motivati e pronti in casa Nigeria: “I calciatori stanno facendo un lavoro di preparazione davvero ottimo e non hanno paura di nessuno; hanno grande autostima e questo e’ un aspetto molto positivo” queste le parole del vice allenatore, lo svedese Roland Andersson. Dopo l’incontro inaugurale contro gli argentini, la Nigeria giochera’ le restanti partite del gruppo iniziale contro Corea del Sud e Grecia.

Sulla partita fonte – eurosport.it

Articolo   0 Commenti