tennis, atp, singole, australian open, 1, 2, febbraio, santiago, cile, massu, monaco, pronostico, scommesse, pronostici, primo turno, match del giorno
TENNIS-MULTIPLE DEL GIORNO 1/2Precedente
SERIE A-TUTTI I GOAL DELLA 22a GIORNATAProssimo
Breaking News
  • Calcio Extra: i pronostici del 1° GiugnoSCOMMESSA AGEVOLE: CSD Rangers - Universidad de Conception Under 2,5 (1.69) CILE Palestino - Colo Colo gol (1.50) CILE Sligo Rovers - Shamrock  Rovers No Gol (1.72) IRL FH Hafnarfjordur - Vikingur 1 (1.26) [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 1° GiugnoErnests Gulbis - Roger Federer 2 (1.40) Jo Wilfried Tsonga - Novak Djokovic 2 (1.10) Milos Raonic - Marcel Granollers 1 (1.20) Garbine Muguruza - Pauline Permentier 1 (1.20) Ajla Tomljanovic - Carla Suarez [...]
  • Tennis, Open di Francia: i pronostici del 30 MaggioDaniela Hantuchova - Angelique Kerber 2 (1.25) Spears/Peya - Melzer/Melzer 1 (1.55) Coin/Mahut - Hradecka/Fyrstenberg 2 (1.40) Shvedova/Soares - Dellacqua/Murray 1 (1.60) Lim/Chardy - Johansson/Mannarino 1 (1.50) Chan/Mirniy - Mledenovic/Nestor 2 (1.40) Medina Guarrigues/Marrero - Cornet/Eysseric [...]

Azzeccare i pronostici è la nostra specialità

TENNIS-IL MATCH DEL GIORNO DEL 2/1: MASSU-MONACO

Articolo   0 Commenti
Line Spacing+- AGrandezza testo+- Stampa articolo

Massu-Monaco - il ns. prono 2 (1.30) – set betting 0-2 (1.70)

Il torneo di Santiago del Cile, primo torneo ATP sulla terra rossa della stagione, vede ovviamente in tabellone molti giocatori cileni: uno di questi è Nicolas Massu, 31enne oggi solo n.97 del mondo, ma che nel settembre 2004 arrivò al nono posto delle classifiche mondiali.

Massu che ultimamente si dedica quasi esclusivamente al circuito dei challenger, affronta al primo turno la testa di serie n.2 l’argentino Juan Monaco col quale è 2-2 negli scontri diretti. I due però non si incontrano da quasi 3 anni: era il febbraio 2007 quando Massu si impose in 2 set sulla terra di Acapulco. Monaco si impose due volte nel 2004.

Monaco è reduce dagli “Australian Open” dove ha superato i primi due turni prima di arrendersi in 3 set a Davydenko.

Insomma sarà una classica battaglia da terra rossa, anche se Massu non è più quello di una volta. Il cileno però potrebbe farsi trascinare dal pubblico amico e mettere in campo tutta la grinta che in anni di carriera Atp l’ha contraddistinto. Sembra però troppo più forte l’argentino Monaco in questo momento. Considerando anche che di solito quando due giocatori sono simili nel loro stile di gioco, vince il più forte prendiamo Monaco!!!

 

Articolo   0 Commenti

TENNIS-NOTIZIE

Ai nastri di partenza l’ATP World Tour Finals

Ai nastri di partenza l’ATP World Tour Finals   0

Tutto pronto per l'avvio del Barclays ATP World tour Finals, il master di fine stagione riservato ai migliori otto atleti della stagione. Si sono aggregati per ultimi in ordine cronologico [...]